Crea sito

Archive for gennaio, 2014

Settimana variabile & turismo

Benvenuti ai miei pochi ma affezionati lettori, ci siamo lasciati lunedì 20 gennaio con la pioggia, vediamo cosa ci ha riservato l’ultima settimana.
montimart
Martedì mattina, il cielo è irregolarmente nuvoloso, verso nord però si vedono le montagne soleggiate e siccome, come credo di aver già detto, il maltempo arriva da nord o da nord-ovest questo è un presagio positivo.
mercol
Mercoledì cielo ancora irregolarmente nuvoloso.
cielogiov
Giovedì mattina, cielo con nubi haarpizzate (va bene, haarp è inattivo da 8 mesi…ma fallo capire ai ricercatori indipendenti indipezzenti), nel pomeriggio
giovpom
Il cielo è quasi completamente sgombro e azzurro (manganese?)
ven
Venerdì aumenta la nuvolosità ma
albasab
ecco l’alba di sabato, c’è un po’ di brina visto che la temperatura notturna è scesa a zero, ma il cielo promette bene.
sabmat
ed ecco il cielo azzurro e il sole.
gallo
Un gallo si pavoneggia al sole, come mai non si vedono mai pavoni che si “galleggiano”?
E’ una giornata talmente bella che persino un complottista se ne accorge:
scritta
Che fare in un pomeriggio del genere? Una uscita turistica a breve raggio.
citta1
Ed eccoci qui, davanti alle mura di Cittadella, provincia di Padova.
cittapianta
Ecco la pianta della città, con la cinta muraria quasi intatta, le quattro porte e le due strade principali che si incrociano ad angolo retto. Cenni storici: Cittadella è stata costruita a partire dal 1220, contrapposta alla città fortificata di Castelfranco (ci siamo stati l’anno scorso) costruita dai trevigiani. Cittadella era la piazzaforte padovana, nel corso della storia è passata dai Carraresi, signori di Padova, agli scaligeri, ai Da Romano, nuovamente ai Carraresi per diventare poi parte dei domini di terraferma della Serenissima.
popadova
Porta Padova, notare l’affresco con le quattro ruote ed il carro stilizzato, stemma dei carraresi signori di Padova e la croce rossa in campo bianco stemma della città di Padova.
popadint
Porta Padova dall’interno, notare come alcuni merli siano ghibellini (a coda di rondine) mentre la maggior parte sono guelfi, a ricordo dei lavori effettuati durante il dominio dei Da Romano.
duomo
All’incrocio delle due strade principali la piazza del duomo.
pobass
Dalla parte opposta rispetto a Porte Padova ecco Porta Bassanese, usciamo e seguiamo il perimetro esterno delle mura (ci sarebbe anche la possibilità di percorrere il camminamento sopra le mura ma, a quanto pare, non è l’orario giusto, pazienza)
citta2
citta3
citta4
Seguendo il perimetro delle mura ecco Porta Vicenza
portavic
E dalla parte opposta l’ultima delle porte: Porta Treviso
portatrev
Tra le altre cose interessanti
micione
Questo bel micione cittadellese che si gode la giornata di sole.
cielodom
Domenica il cielo è mosso, nuvole che vanno e vengono e lunedì
cielolun
Nuvole fitte che minacciano pioggia o neve, alla fine, verso sera, si deciderà per la pioggia, per ora la neve, qui almeno, non si è ancora vista ma aspettiamo.
E visto che di pioggia ne è caduta parecchia vi lascio con un giorno senza pioggia

Settimana piovosa


Questa settimana il NWO, lo SMOM, i gesuiti e gli illuminati debbono aver deciso di fare economia: niente irrorazioni con metalli igroscopici ed elettroconduttivi, sarà per questo che in 8 giorni ne abbiamo avuti 5 di pioggia.
lunedì
Lunedì mattina, cielo grigio e foschia, non pioverà sino a sera, poi comincerà e continuerà per tutto martedì, niente foto di martedì, pioveva troppo!
merc
Mercoledì, sempre cielo grigio, nel pomeriggio un timido accenno ad apertura, dieci minuti di sole attraverso uno squarcio delle nuvole, poi ritorno alle condizioni di prima.
pioggia
Venerdì: pioggia tutto il giorno, a tratti forte.
sabato
Sabato: come venerdì
meteo181
Questa immagine satellitare delle 10.30 locali sembra piuttosto chiara.
domenica
Domenica mattina, pioggia che durerà tutta la giornata.
lunedmat1
Lunedì mattina (oggi) si fa vedere qualche squarcio di azzurro…
lunedmat2
Che la pioggia sia finita si rivela però un’illusione, nel pomeriggio gli spazi di azzurro si chiudono e piove nuovamente per un’oretta.
Ora le previsioni meteo (non di indipezzent-meteo) annunciano la fine della pioggia e l’arrivo di freddo e neve anche a bassa quota. Mi preparo: poltrona, micia che mi scalda i piedi, un bel libro da leggere e speriamo bene.
mici
E dato che piove: Mimmo con una canzone in tema (del 1959, come passa il tempo)

Miao, miao miao…


Eccomi a voi per parlare degli ultimi giorni e per offrirvi il reportage che vi avevo promesso.
Intanto il tempo: nebbia e foschia
giov
Ecco giovedì mattina, la torre civica appena visibile nella nebbia e la bandiera floscia che indica la totale assenza di vento. C’è chi si preoccupa della situazione:
topochesalta mercoledì, gennaio 08, 2014 6:15:00 PM

almeno voi il cielo lo vedete. qui a treviso solo nebbia e non oso immaginare di cosa sia composta visto che ce la respiriamo tutta.
buona serata

Questo roditore saltante mi lascia perplesso per due motivi:
1) dice di essere di Treviso e si stupisce della nebbia invernale
2) dato che ha dubbi sulla composizione perché non si affretta a prelevare dei campioni da far analizzare? Sarebbe facilissimo, non occorre nemmeno salire ad alta quota.
Beh, misteri, comunque, anche in giornate come questa si trova qualcosa che tira su il morale
cicogna
Questa cicogna che ci dice che è nata una bambina.
Venerdì giornata come giovedì, sabato un po’ meno nebbia, ma soprattutto una cosa veramente importante:
manifesto
Alla Fiera di Padova la mostra internazionale felina, ecco alcuni partecipanti:
micio1
Questo finge si essere un gatto, in realtà è un giaguaro travestito
micio2
micio3
Ma per far felici tutti gli amanti dei felini ecco il filmato (non è riuscito benissimo dato che c’era parecchia gente e i protagonisti, nelle loro gabbie, non sempre erano disposti a cooperare)

Dopo aver passato un paio di orette in compagnia dei felini una passeggiata per Padova sotto il cielo grigio
abside
L’abside di una chiesa lungo la Riviera dei Ponti Romani.
Un passaggio per la chiesa del Santo anche per approfittare dello spazio ristoro allestito nel chiostro.
presepe
Il presepe non ancora smantellato
chiostro
Una vista del chiostro o meglio di uno dei chiostri
congregazione
Lungo la strada questo cortile con chiesa un tempo sede di una congregazione benefica.
E torniamo a casa con l’umidità sempre alta
oca
A lei non dà fastidio.

Vi lascio con Ella che canta “The Shadow Of Your Smile”. Alla prossima sperando che la nebbia cessi.

E’ passata la Befana


E si è portata via tutte le feste!
cieloven
Venerdì mattina: cielo nuvoloso ma si vedono ancora le montagne in lontananza.
gabbiano
Uno spettacolo, poco piacevole, da far vedere a chi crede che in natura sia tutto allegro e felice; un gabbiano reale ha ucciso un piccione e ora se lo sta mangiando.
befana
Bancarelle che vendono calze e pupazzi della simpatica vecchietta (dato l’abbigliamento e l’abitudine di volare a cavallo di una scopa mi sa che la Befana è una strega riciclata)
modellismo
La 9^ mostra del modellismo alla camera di commercio, nella foto un dirigibile tedesco, di seguito un filmato con vari aspetti della mostra.

Sabato e domenica, come previsto dal meteo, non quello indipezzente, piove praticamente in continuazione, da stare in casa all’asciutto, quindi niente foto.
albabef
L’alba del 6 gennaio, la Befana ci ha portato in regalo una bella giornata.
cielobef
Bisogna approfittarne per prendere un po’ di sole, tanto più che ci sono un paio di mostre da visitare.
presepelmet
Nel chiostro di S.Maria Maggiore la mostra dei presepi, singolare quello sopra in cui la grotta è sostituita da un elmetto tedesco…
Ma anche qui vi propongo il filmato

Alla loggia dei cavalieri invece
ford
Questa Ford d’epoca annuncia la mostra “I mezzi di locomozione della nostra infanzia”, tricicli, automobili a pedali e carrozzine per bambini.

Passato il giorno della Befana passato anche il bel tempo, ecco la mattina di martedì
fog
Un nebbione da tagliare col coltello che durerà tutto il giorno, effetto, naturalmente, della geoingegneria clandestina perché altrimenti quando mai si è vista nebbia da queste parti? (risposta: sempre da che mi ricordo).
mercol
Mercoledì mattina va un po’ meglio, ma non molto.
squalo
Questa immagine, piuttosto inquietante, ci ricorda che sono cominciati i saldi invernali.
micio
A lui dei saldi non importa niente, ha una pelliccia perfettamente naturale.
Vi saluto e vi annuncio per il prossimo post, salvo imprevisti, uno straordinario servizio giornalistico…su, beh, vedrete!
E dato che c’è nebbia:

Benvenuti nel 2014


Sarà banale ma mi sembra inevitabile ricordare che, da meno di 48 ore, è iniziato un nuovo anno. C’è stato il consueto cenone (per me abbastanza parco, ordini del medico), lo spumante a mezzanotte, i botti con i soliti feriti, ma non si può festeggiare senza far baccano?
Veniamo alla cronaca della settimana.
albastefano
Ci siamo lasciati il giorno di Natale con la pioggia che cadeva fitta, l’alba del giorno di S.Stefano sembra non promettere nulla di buono, però…
montistefano
verso nord le montagne cariche di neve si stagliano contro un cielo sereno, siccome da queste parti il maltempo arriva, nel 90% e più dei casi, da nord o da ovest (più spesso da nord-ovest), il fatto che a nord sia sereno fa sperare bene.
montistefano2
Un po’ più tardi altre montagne molto nitide.
albaven
Venerdì mattina, l’alba con nuvolette rosa promette bene.
vener
Le promesse sono mantenute, è una discreta giornata, nella foto si può vedere un canale con l’acqua resa giallastra dal fango raccolto durante la pioggia di mercoledì.
cielosab
Ed ecco sabato, cielo decisamente mosso, con nuvolette su sfondo azzurro, alla faccia di qualche terrazzinaro.
presepio1
A Ponte Dante un presepe in cui compare un personaggio insolito, sulla destra infatti c’è un gatto e un uomo che gli sta dando un pesce, che io ricordi non ho mai visto gatti nei presepi, a dire il vero, con grande indignazione dei felini, i gatti non sono mai nominati nelle sacre scritture.
pioggiadom
Domenica mattina un’altra di quelle perturbazioni che la “geoingegneria clandestina” doveva bloccare si è rifiutata di farsi fermare, infatti piove, anche se non forte, e continuerà per buona parte della giornata.
presepio2
Nella basilica di San Nicolò un altro presepe con un personaggio inconsueto: una venditrice di angurie (o cocomeri come sarebbe più corretto) non so se nella Palestina dell’anno zero ci fossero banchetti di venditori di angurie, credo di no.
cielolun
Il cielo di lunedì, bella giornata di cielo azzurro con nuvolette di passaggio.
micio1
Questa pantera nera in miniatura sta andando a caccia lungo la sponda di un canale.
cielomart
Ultimo giorno del 2013 con cielo azzurro e senza nuvole, c’è chi ne approfitta
mici
per prendere il sole e per fare toilette
micio2
La prima alba del 2014!!!
albamerc
Nuvolette rosa (qualche esotico metallo elettroconduttivo?) annunciano una bella giornata. Le persone normali a quest’ora sono ancora a letto a smaltire il cenone, ma io che non sono normale ed ho una gatta che mi sveglia tutte le mattine alle sette, sono in piedi ed esco a farmi un giro per la città deserta.
lavoro
Anche se è il giorno di capodanno c’è qualcuno che, verso le 8.30 sta lavorando, a volte ci si dimentica che certi servizi funzionano tutto l’anno senza sosta e che senza coloro che ci assicurano questi servizi la vita sarebbe meno comoda.
gelo
Con il cielo limpido sono tornati ghiaccio e brina.
mercpom
Mercoledì pomeriggio, cielo azzurro e sole, l’ideale per farsi una passeggiata, anche perché secondo le previsioni meteo (quelle dei meteorologi veri, non quelle di indipezzente-meteo) non dura.
giovedì
Infatti ecco giovedì mattina, cielo grigio, freddo, minaccia pioggia e nel pomeriggio comincerà a cadere. Osservare la flotta di tankeroni che si riforniscono.

Visto che è iniziato un nuovo anno la canzone del tempo che passa, eseguita nientemeno che da due mostri sacri Louis Amstrong & Nat King Cole.