Crea sito

Archive for ottobre, 2017

Bruma, nebbia e sole

Amici lettori, eccomi qui con voi per proporvi la cronaca delle ultime due settimane.
001
Comincio subito col dirvi che abbiamo avuto foschie e nebbie in abbondanza, sopra vedete il sorgere del sole in un mattino di foschia fitta.
002
Dalla foschia alla nebbia il passo è breve, una mattina di nebbia prima del sorgere del sole
003
Invece di dissolversi la nebbia peggiora.
micio
Questo micio ha l’aria sperduta, sembra chiedersi:”dov’è il sole?”
004
La mattina di domenica 11 ottobre vediamo questa tremenda scia chimica, che effetti avrà? Beh, la nebbia è sparita, cosa avranno irrorato?
005
Ecco perché hanno fatto sparire la nebbia! C’è il raduno dei vespisti, Il NWO, o forse si tratta del SMOM o dei gesuiti non vogliono far arrabbiare i partecipanti!!!
006
Il sole dura per tutta la giornata e continua lunedì e martedì.
007
Panoramica verso est prima dell’alba, il puntino luminoso, se non sbaglio, dovrebbe essere Venere.
008
Sempre prima dell’alba, il Lungosile illuminato dai lampioni.
009
Per ora il tempo si mantiene bello, ma non durerà.
010
Ecco che torna la nebbia, l’umidità è alle stelle.
011
Tanto per farvi capire cosa significa “umidità alle stelle” guardate il tratto di marciapiede nella foto sopra: sembra che abbia piovuto.
filamenti
Non mancano nemmeno i terribili filamenti polimerici di ricaduta…
012
Domenica 22 finalmente piove.
trattore
A quanto sembra la mostra di trattori d’epoca non è stata considerata degna di far intervenire gli aerei per disperdere le nuvole.
013
La pioggia ha pulito l’aria che ora è limpida, ha anche abbattuto le polveri sottili che avevano raggiunto un livello preoccupante. Nella foto potete ammirare un finto castello medioevale costruito sui bastioni di san Paolo nel secolo scorso.
014
L’aria limpida permette di vedere le montagne in lontananza, sembra che ci sia un po’ di neve.
015
L’alba con nuvole rosso violacee.
016
Il cielo si riempie di cirri che, secondo qualche “ricercatore” sono sparsi dagli aerei.
017
Nel complesso il cielo è ancora azzurro anche se la presenza dei cirri fa pensare ad un ababssamento della temperatura.
018
Cielo coperto con una terribile nuvola rosa, forse è un effetto di haarp sui composti chimici…o fors eè semplicemente l’alba.
Saluti con una canzone in tema

Ottobre è cominciato

Amici lettori, sono qui per raccontarvi qualcosa sulla prima settimana di ottobre.
001
Domenica primo ottobre pioggia, per forza, i piloti dei tankeroni che dovrebbero spargere le scie chimiche non lavorano…nella foto uno ha parcheggiato il tankerone in piazza e se n’è andato per i fatti suoi.
nutrie
Queste giovani nutrie non hanno paura della pioggia, peraltro non forte, stanno tranquillamente brucando l’erba.
002
La mattina di lunedì, nonostante il “rosso la mattina la pioggia si avvicina” per fortuna non pioverà.
003
Il sole basso appena sorto permette di apprezzare i colori autunnali
004
I colori si pososno ammirare meglio in quest’altra foto.
005
Una vera giornata autunnale: cielo grigio e foschia tutto il giorno, ma non è ancora il peggio.
006
Giovedì 5 ottobre, la prima nebbia d’autunno. Che sia la famosa nebbia chimica di ricaduta e per di più elettroconduttiva? Non disponiamo di un conducimetro e quindi non abbiamo potuto verificarlo.
007
I panorami consueti sembrano irriconoscibili.
008
Durerà sino a sera anche se nel pomeriggio si diraderà
009
Il giorno dopo comincia con la solita foschia, la palla luminosa che vedete sarebbe il sole.
010
Nel pomeriggio, fortunatamente, la foschia sparisce e il cielo è azzurro percorso da nuvole soffici.
micio
Dopo tanta umidità ci voleva un po’ di sole!
cumuli
Si sa che le nuvole naturali, ce lo dice un noto ricercatore indipezzente, non esistono più, chissà cos’è questa.
011
Sabato finalmente una bella giornata, anche se un po’ freddina.
bagno
C’è chi ne approfitta per farsi un bagno….
A risentirci alla prossima cronaca ottobrina, chiudiamo con una canzone di stagione