Crea sito

Archive for luglio 27th, 2012

Mona

la mona, in veneto, è una cosa molto apprezzata dal sesso maschile, o almeno da gran parte di esso (la voce sembra derivata dal greco, non conosco questa lingua, quindi se sbaglio perdonatemi). Il mona, invece è un personaggio molto diffuso, soprattutto alla corte dei ricercatori indipezzenti. Questo post è dedicato ad uno di questi personaggi, un mio quasi conterraneo che si cela sotto il nick di Damocle. Cosa dice il nostro eroe: farnetica di cieli bianchi abbaglianti, in linea con indipezzent-meteo, proviamo a vedere rapidamente i cieli di questa settimana

Lunedì mattina, verso le 7, cielo nuvoloso con nubi che coprono il sole, cielo che non sembra bianco, anzi sullo sfondo si vede uno scorcio di azzurro

Cielo di martedì pomeriggio, ore 16, minaccia pioggia, e in effetti durante la notte pioverà, anche se non molto.

Mercoledì mattina, cielo azzurro percorso da nuvole bianche, quelle che, stando agli indipezzenti, vengono immediatamente distrutte dai tanker che irrorano alluminio, bario, manganese e così via lungo la tavola periodica.

Giovedì, ore 11, vedi quanto detto di mercoledì


Venerdì mattina, ore 7.30, cielo azzurro, sul fiume un po’ di foschia che annuncia una giornata calda.
Ora chissà perchè il cielo che vedo io è questo mentre quello che vedono gli indipezzenti è bianco abbagliante o lattiginoso?
Domanda interessante, forse perchè i suddetti indipezzenti sono un tantinello più mona di quanto sia la norma?
Tiriamoci su il morale con questa flotta

e con il consueto micio

E per concludere questo video musicale che fa un po’ schifo ma è in tema