Crea sito

Archive for the 'Senza categoria' Category

Arriva giugno

Amici lettori,dopo un inizio con pioggia e temperature basse maggio ci lascia con un’ondata di caldo
001
Il tempo si sta rimettendo, ma farà ancora qualche capriccio
cignetti
Intanto i piccoli cigni crescono.
micio1
E i gatti si godono il sole.
002
L’ora del tramonto dopo un breve temporale, le nuvole si stanno spostando verso est mentre a ovest il cielo è libero.
003
Mattinata di vento col cielo percorso da cirri che, secondo alcuni, sarebbero “scie chimiche”.
rosa1
Se domenica 14 la città era invasa dagli alpini domenica 21 è invasa da gentili fanciulle in maglietta rosa per la “Treviso in rosa”, marcia non competitiva a favore della lotta contro il tumore al seno.
rosa2
Un antro gruppo si avvia alla partenza.
004
Il tempo si è messo finalmente al bello, purtroppo comincerà presto il caldo e in pochi giorni dovremo passare alla tenuta estiva.
fiore
Un fiore per rallegrare la giornata.
micio2
Un micio dall’aria imperscrutabile.
micio3
Mentre questa signora o signorina guarda seccata per aver dovuto interrompere il pasto.
ochette
Non solo i cigni hanno messo al mondo gli eredi, queste vispe ochette stanno facendo le loro prime esplorazioni del mondo.
cicli1
Domenica 28, manifestazione ciclistica.
cicli2
Giovanissimi al pedale su un circuito per le vie del centro.
Visto che oggi comincia giugno vi lascio con un brano classico in tema

Maggio, pioggia e alpini

Amici lettori, questa prima metà di maggio è stata caratterizzata da frequenti piogge, temperature più basse del normale e dalla 90° adunata nazionale degli alpini.
alpdisegno
Un disegno su una vetrina annuncia l’adunata degli alpini nei giorni 12-13 e 14 maggio.
001
Intanto il cielo alterna momenti di sereno con momenti di nuvolosità, quasi tutti i giorni abbiamo della pioggia anche se solitamente non forte.
balena
Dopo la morte in bicicletta un altro esempio di “arte da marciapiede” nel senso che il disegno è su una delle lastre del selciato, stavolta una balena, chi sarà l’ignoto artista?
002
Piazza dei Signori sotto la pioggia.
micio1
Lui ha l’aria imbronciata, possibile che non si possa dormire tranquilli al sole?
003
Ora non piove, ma il cielo è minaccioso e fra non molto comincerà a cadere acqua.
coniglietto
Intanto approfittiamone per mangiare un po’ di erbetta…
micio2
Questa è una vecchia conoscenza, sta facendo ritorno a casa dopo una notte di gozzoviglie.
alpini1
Cominciano ad arrivare le avanguardie degli alpini che tra poco invaderanno la città.
alpini2
Si stanno anche attrezzando i posti di ristoro.
alpini3
Lungo le mura l’esercito ha allestito uno spazio espositivo.
elicottero
C’è anche un elicottero.
alpini4
Giovedì mattina inizio dell’adunata in piazza della Vittoria.
alpini5
Intanto tutti gli spazi disponibili sono stati riempiti di accampamenti, alla fine sembra che gli alpini arrivati in città siano 100000, parecchi si sono portati dietro anche le famiglie, sualcuno dice che complessivamente ci sono quasi mezzo milione di persone.
asado
Per nutrire tutta questa gente sono arrivati un sacco di chioschi ristorante, qui, per la gioia dei vegani, l’asado argentino.
alpini6
Una banda sta facendo le prove.
mezzoalpino
Uno strano “mezzo alpino”
alpini7
Domenica mattina, pronti per la parata per le vie della città. La Banda della Brigata Julia.
alpini8
alpini9
Altre due immagini di domenica mattina.
piazza2
Lunedì mattina, finita l’adunata, Piazza Santa Maria sotto la pioggia.
cigni
Intanto, incuranti del tempo e dell’adunata sono nati 6 piccoli cigni, eccoli attorno alla mamma mentre un po’ discosto papà fa la guardia.
Vi saluto con un brano adatto all’adunata alpina.

Aprile dolce dormire

Amici lettori, è da un po’ che non mi faccio sentire, ma tra impegni vari e pigrizia primaverile ho decisamente trascurato questo blog, vediamo di rimediare con un po’ di panorami, molti gatti e qualche altra cosa.
001
Questi giorni di aprile sono stati in genere soleggiati, ma non sono mancate nuvole ed anche un po’ di pioggia.
002
Ecco un cielo con nuvole che, ci dice qualche ricercatore non esistono più…
003
A forza di non esistere le nuvole si fanno minacciose, alla fine pioverà anche se non sarà una grande pioggia.
auto
Intanto mostra di auto d’epoca, questa è una Amilcar, auto da corsa del 1924.
004
Passate le nuvole ecco il cielo blu che più blu non si può.
micio1
Questo bel tomo apre la galleria dei felini.
micio2
Questo invece si gode il sole in mezzo all’erbetta.
arte
Disegnata su una pietra del marciapiede questa strana figura, sembrerebbe la morte in bicicletta, l’autore ha anche firmato.
micio4
Altra feroce belva felina che si muove in caccia…
micio3
Questo invece aspetta che gli aprano la porta per rientrare a casa dopo una nottata di bagordi.
cova
Madama folaga è impegnata a covare
micio5
Ancora un felino
006
Cielo sempre blu, ma è destinato a cambiare.
pasqua1
Ecco il giorno di Pasqua, si stanno facendo avanti delle nuvole
pasqua2
Un’oretta più tardi le nuvole si sono fatte più fitte, prima di sera pioverà, altrettanto farà il lunedì di pasquetta e, in modo più deciso, il martedì.
coniglietto
Intanto, per ricordarci che è primavera, ecco arrivare i primi coniglietti
paperi
Ed i primi paperi.
007
Il cielo è sempre nuvoloso con cambiamenti da un momento all’altro.
008
Bisogna dire che la temperatura si è sensibilmente abbassata
micio6
Ancora un micio che mi osserva perplesso
esercito
Calma, non è in corso un colpo di stato, si tratta solo di una manifestazione militare in vista dell’adunata nazionale degli alpini che si terrà a maggio.
Vi saluto con canzone adatta al mese

È proprio primavera

Amici lettori, anche marzo 2017 sta per chiudersi, questo mese ci ha portato poca pioggia, molti giorni di cielo azzurro, qualche giorno di foschia anche fitta.
001
Una mattina di cielo azzurro ed aria limpida, è piovuto il giorno prima e sulle montagne è caduta la neve.
002
Ancora cielo blu con delle nuvole che debbono essere quei cumuli che secondo alcuni indipezzenti non esistono più.
gallo
Questo signore ci ricorda che ci pensa lui a far alzare il sole tutte le mattine.
micio1
Ecco un micio, o meglio una micia, dall’aria decisa.
micio2
Questo invece fa dei tentativi di mimetizzazione, non molto riusciti.
003
L’aria si sta facendo meno limpida, c’è una certa foschia che ristagna tutta la giornata.
micio3
Foschia o non foschia lui cerca di godersi il sole.
004
Lunedì 19 marzo, Venezia, la laguna è veramente avvolta da un velo di foschia.
micio4
In un campiello incontriamo questo bel soggetto.
006
Per fortuna un paio di giorni dopo ci sarà un po’ di pioggia e ci sarà anche vento che farà cambiare l’aria.
007
Il cielo torna a farsi vedere di un bel blu.
008
Un altro scorcio poco dopo il levar del sole.
009
Cielo pieno di cirri, con l’aumentare della temperatura nel corso della giornata spariranno.
micio5
Mi sento guardato con sospetto…
010
Ecco il cielo blu, spariti i cirri e non si vedono “scie chimiche”, forse aerei invisibili stanno spargendo scie invisibili.
Domani è il 1° aprile, occhio ai pesci! Vi saluto con una canzone adatta, anche perché ci sarebbe proprio bisogno di pioggia.

Aspettando primavera

Amici lettori, dopo un avvio incerto marzo sembra avviato alla primavera, ma facciamo attenzione, non è detto che l’inverno non ci riservi ancora qualche sorpresa.
001
Inizio del mese sotto il segno del cielo azzurro e delle montagne innevate.
micio1
Feroci felini si aggirano in cerca di prede, o forse vogliono solo godersi il sole.
002
Cielo con nuvole, saranno i famosi cumuli che, stando ad un noto ricercatore e ai suoi seguaci non esistono più?
003
In altro scorcio con le misteriose nuvole.
pecoranera
Intanto possiamo goderci questa visita ovina, notare ben due pecore nere.
004
Il cielo continua ad essere azzurro, ma solo per poco
pioggia1
pioggia2
Dopo le previsioni del ricercatore citato sopra, secondo cui le perturbazioni sarebbero state bloccate, ecco due giorni di pioggia.
005
Passata la pioggia ecco il cielo blu e l’aria limpida.
006
Sempre i cumuli che non ci sono più.
micio2
Un buon momento per godersi il sole.
007
Cielo azzurro con qualche velatura, niente di preoccupante però.
micio3
E infatti lui non si preoccupa.
008
Secondo qualcuno queste sarebbero le terribili nubi haarpizzate che preannunciano uragani, terremoti, mal di denti…
009
Beh, non è successo niente, l’aria è sempre limpida, il cielo sempre azzurro.
010
Un’ultima vista per concludere. Canzone del grande Lucio adatta al mese

Carnevale tra sole, nebbia, foschia, gatti e altri animali

Amici lettori, eccoci qui per un rapido viaggio nella seconda metà di febbraio
001
Dopo i giorni di nebbia è tornato a farsi vedere il sole
002
Fa freddino ma sembra quasi un annuncio della primavera.
003
Osservare il cielo blu, evidentemente i tankeroni hanno sparso, senza farsi vedere, megatonnellate di manganese.
micio1
Manganese o non manganese lui si gode il sole.
004
Ma le cose non sono destinate a durare, ecco una mattina di nebbia fitta, chissà se si tratta di “nebbia chimica di ricaduta”….
005
Ecco un altro scorcio.
006
Torna il sole.
micio2
Questo micio dall’aria perplessa sembra chiedersi: “quanto durerà?”
micio3
Invece questa signora o signorina è attivamente impegnata nella caccia…non si capisce bene a cosa.
007
Ancora sole e cieli azzurri.
chicchiricchi
Lui si pavoneggia, asserisce che se il sole si è alzato è per merito suo!!!
nido
C’è chi, con molto ottimismo, comincia già a costruire il nido.
008
Purtroppo il sole non durerà, arriveranno giornate di foschia, alla fine pioverà. La pioggia ed il vento però avranno dei risultati benefici
009
Ecco qua: cielo limpido ed aria tersa, si vedono bene le montagne su cui purtroppo c’è poca neve.
micio4
Uffa, mi debbo proprio svegliare?
010
Il cielo rimane azzurro anche nei giorni successivi.
011
Speriamo bene per il martedì grasso.
Per concludere un brano in tema col carnevale

Febbraio è cominciato male

Amici lettori, dopo un mese di gennaio caratterizzato da siccità, da cieli azzurri e senza nuvole, febbraio è iniziato all’insegna dell’umidità.
001
Ecco il primo giorno del mese con la nebbia, nel pomeriggio pioverà.
garzetta
C’è chi, abituato a vivere sull’acqua, non è disturbato dall’umidità
002
Il cielo grigio e la foschia rendono tristi, anche la giostra non migliora l’umore.
chicchiricchi
Gallo con relativo harem cercano qualcosa da becchettare.
003
Un’altra mattina di nebbia, da notare che queste mattine nebbiose sono state seguite tutte da piogge pomeridiane.
004
La nebbia fitta impedisce di vedere la città.
006
Il sole prova, invano, a far capolino dalle nuvole.
micio1
Lui approfitta di una temporanea schiarita per cercar di prendere un po’ di sole.
005
Ancora una mattina di nebbia, proviamo a vedere una vista dallo stesso punto in una giornata di aria limpida
007
Fa tutto un altro effetto vero?
Alla fine arrivano due giorni di pioggia quasi ininterrotta che pulisce l’aria e permette di vedere lontano.
monti1
Ecco le montagne con la neve caduta abbastanza abbondante.
monti2
Un altro scorcio dei monti.
blu
Il cielo si è fatto blu con qualche nuvola di passaggio.
bunny
Si può uscire dalla tana…
blu2
Un altro scorcio del cielo blu con nuvole di passaggio.
micio2
Fedele felino che monta la guardia…
Ci risentiremo per le novità eventuali. Concludiamo con un brano musicale di stagione

Gelo, cielo blu e molti gatti

Eccoci qui per un nuovo appuntamento con la cronaca di gennaio.
gelo
Intanto il freddo, la notte le temperature continuano a scendere sotto lo zero, la mattina si possono vedere spettacoli come quello sopra.
micio1
Il sole splende e c’è chi, nonostante il freddo, se lo gode.
blu1
Il cielo è implacabilmente blu, la cosa è preoccupante dato che c’è stata solo un po’ di pioggia e la siccità rischia di causare danni.
blu2
Altro scorcio del cielo blu visto da Piazza Rinaldi.
micio2
Intanto c’è chi fa allenamento di arrampicata
micio3
Chi osserva con aria un po’ sospettosa.
micio4
Chi si gode il sole
haarp
Mattino con nubi haarpizzate
nuvole
Nel pomeriggio un po’ di nuvole.
blu3
Ma non c’è niente da fare
blu4
Il cielo torna ad essere blu.
micio5
I gatti continuano a “lavorare”
blu5
Cielo sempre blu, niente nuvole ne “scie chimiche”.
micio6
Altro vigile guardiano
blu6
Un ultimo scorcio di cielo blu e ci salutiamo con una canzone adatta ad un post tanto pieno di gatti

Ma che freddo fa

Amici lettori, siamo di nuovo qui per un altro breve viaggio negli eventi degli ultimi giorni, cominciamo col dire che fa freddo, dopo l’epifania le temperature si sono decisamente abbassate.
miciospia
Avete mai avuto l’inquietante impressione di essere sorvegliati?
ghiaccio
Tanto per vedere quanto freddo fa durante la notte ecco il vetro di una veranda la mattina presto, bella decorazione artistica di ghiaccio.
torre
Il cielo è sempre azzurro e l’aria limpida, ma le cose cambieranno.
micioobeso
Il pomeriggio di mercoledì 11 incontriamo questo micio decisamente obeso, dite che avrebbe bisogno di dieta e palestra?
neve
Notte tra mercoledì e giovedì: nevica, poca roba che, almeno qui, sparirà quasi completamente nel corso della giornata.
ghiaccio2
La mattina del giorno dopo: freddo glaciale
nebbia
E non manca nemmeno la nebbia.
alba
L’alba di sabato fa temere nuove precipitazioni
monti
Invece il cielo si rasserena e permette di vedere le montagne coperte di neve.
haarp
Lunedì mattina: cielo pieno di nuvole haarpizzate, chissè cosa succederà….
micisole
Non succede niente, il cielo diventa sereno e c’è chi ne approfitta per fare un bagno di sole, anche se è freddino.
blueski
Più tardi si può vedere il cielo azzurro
neve2
A quanto pare qui la neve è riuscita a durare qualche giorno.
sera
Infine ecco la sera, dopo il tramonto il cielo si sta coprendo, tra poco si alzerà un vento di tramontana che ci terrà compagnia per tutta la notte e il giorno seguente.
Ci sentiamo al prossimo rapporto. Canzone adatta

Anno nuovo vita….

Amici lettori, eccomi qui con il primo articolo del 2017, cosa sarà successo in questi primi giorni? A dire il vero niente di eccezionale.
alba
L’alba del primo giorno del 2017
gelo
Fa freddo, la brina si è abbondantemente depositata un po’ dappertutto
sagostino
Un’occhiata all’interno della chiesa di S.Agostino in cui si celebra messa con rito ortodosso.
cieloazzurro
Il cielo è di un bell’azzurro, avranno irrorato gigabite di tonnellate di manganese.
cieloazzurro2
Un altro scorcio di cielo azzurro, anzi decisamente blu, con qualche nuvoletta di passaggio,
micio
Micio domestico, anche troppo, provvisto di collare si aggira per le strade del centro.
cieloazzurro3
Bella giornata per una passeggiata lungo il fiume.
extracomunitario
Incontro con un extracomunitario originario dell’Australia.
befana
Arriva la Befana, cosa ci porterà di bello? In buona parte d’Italia ha portato freddo e neve, qui niente neve, solamente freddo con temperature scese in picchiata a -10 °C. Danni per esplosione dei tubi dell’acqua.
micio2
Micio un po’ incavolato, nonostante il freddo gli tocca restare fuori casa.
riva
Nonostante le temperature basse, massime intorno a +2/+4 °C il cielo continua ad essere sereno e il sole splende. Speriamo in un po’ di neve o pioggia dato che la siccità comincia ad essere preoccupante.
Anche se la befana è ormai passata rendiamole omaggio

« Pagina precedentePagina successiva »