Crea sito

sabato, domenica e una cara ragazza…

Da una settimana circa piove tutti i giorni, la situazione di ieri mattina, sabato, alle 8 era questa

Minaccia pioggia, e bella forte, ma andiamo avanti con coraggio, la passeggiata del sabato mattina è sacra

Chiediamo a quest’angelo affrescato di intercedere perchè non piova almeno per un paio d’ore.
Beh, l’angelo ci ha dato una mano, ha cominciato a piovere verso mezzogiorno, due ore di pioggia fitta con tuoni e lampi, si vede che i tankeroni sono ancora in sciopero.
Domenica mattina

Anche oggi cielo minaccioso, ma contiamo sul fatto che è giornata elettorale e si sa (lo ha detto un noto esperto in scemenze) quando bisogna andare a votare non piove mai. Quindi armiamoci e partiamo speranzosi.

Lungo la strada queste more di rovo, non ancora mature.
Gira e rigira eccoci sul canale dei buranelli

questa curiosa opera, definita “trasparete”, di Mario Martinelli è dedicata a Giovanni Comisso e ricorda la distruzione, ad opera di vandali, della “Bronsa”, la barca dello scrittore che era ormeggiata qui.
Bene, alla fine sembra che, almeno per oggi, abbia deciso di non piovere, le previsioni per domani invece sono tutt’altro che buone, ma accontentiamoci.
Per concludere un brano musicale dedicato ad una cara ragazza che sta per compiere gli anni.

Comments

  1. Margotti Street
    giugno 13th, 2011 | 15:35

    Complimenti per la tua capacità di proporre ogni volta ai tuoi immeritevoli lettori delle chicche, delle curiosità originali ed intriganti, come l’affresco con l’Angelo che sembra avere un solo braccio e per di più messo in una posizione ambigua… (sarà perché piove molto da quelle parti!); poi quella particolare opera d’arte dedicata a Comisso, originale anche nel titolo e suggestiva. Ogni tanto fa piacere scoprire che esistono artisti che non godono della immeritata popolarità di molti venditori di fumo, ma che artisti lo sono davvero.
    Mi fa meno piacere sapere che anche lì agiscono dei miserabili vandali.
    In quanto al brano musicale, la tua è senz’altro una scelta raffinata: anche a me una volta piaceva molto De André, ora mi deprime.
    Per un bel Compleanno, oltre al romanticismo poetico però, non ci starebbe male un po’ di allegria!
    Auguri sinceri alla “cara ragazza” anche da parte mia.
    Ciao.