Crea sito

Damocle…

Penso che tutti sappiate chi era Damocle, peraltro un personaggio storico di scarsa importanza, ricordato solo perchè un giorno si trovò seduto con una pesante spada sospesa sulla testa, legata con un crine di cavallo.
Il damocle di cui intendo parlarvi non è quello, ma un assiduo frequentatore di un blog scemochimista. Ecco il suo messaggio tipo:
Damocle ha detto…

Aria pesante e sapore metallico in bocca,per l’arpav veneto nulla da segnalare anche perchè non dicono niente,mutismo assoluto,che cacchio fanno tutto il giorno?.
Foschia allucinante.
Segnalo anche che i boati sul Fadalto continuano e che il nuovo capo della protezione civile a Belluno ha detto di tenere pronti torce,acqua e cellulari(!).
25 febbraio, 2011 14:06
Ora direte voi che ve ne frega dei messaggi di uno dei tanti squinternati? Il fatto è che lo squinternato in questione è un mio conterraneo (almeno così dice, potrebbe anche essere uno dei millanta fake dei fratelli sanremesi), e quindi posso verificare in pochi minuti la verità o meno di quello che dice. Nel corso della settimana il Veneto è stato investito da vento dal nord, risultato: cielo sereno, pochissime nubi, aria limpida e temperature sotto la media. Vediamo com’era l’alba di ieri mattina, venerdì 25 alle ore 8

ed ecco uno scorcio del cielo di sabato 26 ore 10

Che mi dite del colore, sembrerebbe azzurro…
Passando ad altri argomenti, per dimostrare che la primavera è vicina qualcuno ha pensato bene di fiorire

Pregasi osservare ancora il colore del cielo…

Scendendo un po’ lungo il fiume ho trovato questo nuovo inquilino: una garzetta che evidentemente trova la vicinanza della città più comoda dell’aperta campagna.
E per concludere la passeggiata questa mucca (??) che con la natura c’entra ben poco

Un invito a damocle: se vedi tutto grigio anche in giornate come queste prova a rivolgerti ad un oculista, in ogni caso non è necessario che invii messaggi idioti solo per leccare…a un paio di contafrottole. A meno che tu non viva in un Veneto che si trova in un’altra dimensione, magari dentro il tuo cranio.
E per concludere in bellezza, pensando che presto verrà la primavera e poi l’estate, Louis e Ella interpretano “Summertime”

Comments

  1. Margotti Street
    febbraio 26th, 2011 | 20:36

    Prima di ogni cosa desidero ringraziarti per il link a Sunsurfer. E’ una spettacolare raccolta di foto magnifiche, sorprendenti, entusiasmanti e spettacolari. Alcune sono potentemente suggestive, specie quelle che rappresentano luoghi conosciuti o che si desidererebbe conoscere (una a caso: il foliage in Vermont!). Ho provveduto a mettere il sito tra i preferiti, per continuare nella scoperta che ora ho dovuto forzatamente interrompere per non passarci la notte! Spero tanto che altri lettori possano condividere questa clamorosa scoperta e godere la bellezza delle immagini.
    Grazie davvero.
    Tutto questo mi suscita una riflessione quasi ovvia: ma quanto disgraziati sono, quelli che vivono avvolti nella nebbia grigia, puzzolente, chimica e ammorbante prodotta unicamente dai loro cervelli malati? Quasi quasi c’è da proporre una pensione di invalidità per costoro che, in effetti, debbono essere seriamente malati. Pensi che, per coerenza, rifiuterebbero il denaro del malefico nemico? Non ci credo neanche un po’.
    Damocle accusa anche aria pesante e sapore metallico in bocca: direi che tutti ‘sti poveretti sfigati hanno in comune una casa male aereata, vetri e tende luride e cucina… pesanteee!!!
    Come sempre belle e significative le foto del tuo post, ma la mucca multicolor che cosa dovrebbe pubblicizzare?
    Ottima la scelta del video musicale.
    Ciao caio, bell’anagramma però!

  2. Hedges
    febbraio 27th, 2011 | 01:26

    Damocle?, chi è costui?

    Ah si ora mi sovviene, e da questo figuro, http://tinyurl.com/4l66rbp cosa ti potresti aspettare se non menzogne?

    Spero sia un clone dei dementi capi, e confermo le tue osservazioni sul tempo in Veneto, tra conterranei…

  3. madblog
    febbraio 27th, 2011 | 16:56

    Sì proprio lui!
    Spero anch’io che sia solo un clone dei buffoni brothers, mi seccherebbe proprio essere della stessa regione di un simile pezzo di s…..o.

    Ciao

  4. madblog
    febbraio 27th, 2011 | 17:02

    Sono lieto che il link ti sia piaciuto, come ti ho già detto lo trovo eccellente quando sono un po’ giù di morale, il gestore ha un ottimo gusto nella scelta delle foto. Anzi lo segnalerò nel prossimo post che vado a preparare tra qualche minuto.
    Nella notte il vento ha girato, passando da nord a nord ovest, come risultato oggi cielo nuvoloso e nel pomeriggio un po’ di pioggia (strano a dirsi, contrariamente alla pioggia che cade sugli sciachimisti, questa bagna…). Beh, spero che per domani, il tempo migliori, altrimenti andrò a lavorare sotto la pioggia.
    Quanto alla mucca, ricoperta da simboli che sembrano una E sdraiata (saranno simboli satanici e/o massonici) dovrebbe essere la pubblicità di un negozio di articoli per la casa, ma roba di lusso, per ora il negozio è chiuso, le vetrine sono coperte da teloni col medesimo simbolo e la mucca è la sola cosa che si vede in giro…

    Ciao