Crea sito

Prima neve

Mercoledì, finalmente sole e cielo sereno (vedi post precedente), anche giovedì bella giornata ma…

nel pomeriggio ecco una terribile scia con cirri haarpizzati e morgellonosi, secondo le persone dotate di un po’ di comprendonio ed abituate ad osservare il cielo, quello vero, significa che la temperatura si sta abbassando, è probabile che le previsioni per venerdì, temperatura bassa e neve, anche se mista a pioggia, si avvereranno… e infatti

non mi è riuscito di prendere una buona foto della neve che cadeva, accontentatevi del tetto di quest’auto su cui la neve ha cominciato a fare presa. Nel pomeriggio è cessata la neve e, almeno qui in pianura, ha piovuto a tutto spiano, spazzando via quel po’ di neve che era riuscita ad attaccare. Nella notte poi temperatura attorno allo zero e vento, stamattina alle 8 il cielo era così:

azzurro e limpido, anche se la temperatura era solo di 2 °C, non si è vista una scia, tutti gli sciatori debbono aver approfittato del fine settimana per raggiungere i campi da sci abbondantemente innevati.
Per l’ingegnere guardacheluna una bella foto della luna calante ripresa alle 9 del mattino
domani, domenica, è prevista di nuovo pioggia, e forse un'altra spruzzata di neve, ma tiriamoci su, anche la pioggia può essere allegra

Comments

  1. Margotti Street
    novembre 29th, 2010 | 11:46

    Vedo che da te, come un po’ dovunque, si alternano condizioni meteo molto instabili.
    Per tutti i gusti insomma! Però quei cieli limpidi dopo le sfuriate di pioggia e le precipitazioni nevose, o dopo una giornata di vento, riconciliano con la vita anche i depressi cronici, paranoici esclusi. A quanto pare domani subiremo un’altra abbondante razione di intemperie, ma per oggi godiamoci il sole e le sorprese che il cielo limpido ci riserva, come quella bellissima luna che hai avuto modo di fotografare tra una perturbazione e l’altra.
    Ciao e a presto.

  2. madblog
    dicembre 5th, 2010 | 16:50

    Oggi, finalmente, una mattinata di pallido sole, ma temperatura rigida, superato il peggio di un micidiale raffreddore sono riuscito a fare due passi, domani non si sa cosa succederà…forse addirittura la neve.