Crea sito

Eccoci a dicembre

L’ultimo mese dell’anno è iniziato all’insegna dell’umido, le temperature non sono particolarmente basse, ma causa l’umidità sembra più freddo di quel che dice il termometro.
mart
Ecco la mattina di martedì, cielo grigio e foschia.
mercalba
L’alba di mercoledì, notare nella foto una terribile “scia chimica”, chissà cosa stanno spargendo…
merc
Ecco la risposta: stavano spargendo gigabite di tonnellate di manganese per far diventare azzurro il cielo! E ci sono riusciti!
micia
Questa signorina (o signora) non si fa domande, si limita a godersi la bella giornata (più saggia di molti umani!)
giov
Giovedì mattina, ancora cielo grigio, in piazza è arrivata la giostra e hanno preparato l’abete, a Natale mancano ancora 22 giorni.
venmat
Venerdì mattina: nebbia non troppo fitta ed un po’ di foschia, per fortuna le cose stanno per migliorare (sempre spargimento di manganese…)
venpom
Ecco il pomeriggio, ancora cielo azzurro anche se l’aria non è proprio limpida, colpa dell’inversione termica che impedisce il ricambio.
sab
Sabato mattina con la nebbia, sarà chimica e di ricaduta ma sembra di vederla alzarsi dal fiume…
dom
Domenica: mercatino con cielo non propio azzurro, ma almeno non c’è nebbia, si alzerà, e fitta, la sera.
Ci risentiamo la prossima settimana, vi lascio con un brano in tema:

Comments are closed.