Crea sito

Sembra quasi estate

Proprio così, nel giro di pochi giorni siamo passati da un’incerta primavera ad un anticipo dell’estate.
lunpom
Lunedì pomeriggio, Padova, Prato della Valle con la chiesa di S.Cristina, cielo con numerose nuvole leggere, temperatura non eccessivamente alta.
mercmat
Mercoledì mattina: cielo azzurro, niente nuvole e nemmeno scie…temperatura in salita.
coniglietti
Questi due giovanotti fanno le loro escursioni fuori dalla tana, osservare l’ambiente desolato in cui devono vivere…
giovmat
Giovedì mattina, cielo che oserei definire blu, sarà che hanno sparso megabites di tonnellate di manganese.
Pomeriggio dedicato al teatro, va in scena Donna canasta, commedia polesana di Miro Penza, ambientata a Rovigo e Venezia.
canasta1
Ecco Filippo Sormani detto Pippo, impiegato trasferitosi per lavoro da Cavarzere a Rovigo, gli tocca sopportare le smanie mondane della suocera Bice (donna Canasta) e della moglie Regina.
canasta2
Eccolo con moglie e suocera, si attende l’arrivo del Comm. Foresti, industriale datore di lavoro di Pippo.
canasta3
Prima però arriva da Cavarzere Menega, vecchia fiamma di Pippo non eccessivamente brillante per intelligenza (ma con molto buonsenso).
canasta4
Ecco il commendatore, invaghito di Regina, la moglie di Pippo, avrebbe l’intenzione di licenziare Pippo ma, nella speranza di conquistare Regina, gli darà una promozione dopo l’altra.
canasta5
Intando arriva, non invitato, l’ufficiale giudiziario.
Niente paura, grazie alle promozioni del commendatore Pippo fa carriera e si trasferisce a Venezia dove si può inserire nella vita mondana…
canasta6
Ma la cosa non lo soddisfa e alla fine decide di tornarsene a Rovigo e alla vita normale.
venmat
Venerdì mattina: cielo azzurro, sole, caldo.
micione
Questo signore dall’aria dignitosa approfitta della splendida mattinata per farsi una sana passeggiata.
venpom
Nel pomeriggio comincia ad apparire qualche nuvola, osservare gli incoscienti che si espongono alla caduta di metalli pesanti ed elettroconduttivi.
auto
Sarà colpa del caldo, ma qualcuno ha pensato di cercare refrigerio nel canale con tutta l’auto.
sabmat
Nella notte tra venerdì e sabato è caduto un po’ di pioggia, ecco il sabato mattina, girano nuvole che nel pomeriggio sembrano minacciare temporale, invece niente (i temporali ci sono stati più a nord, in montagna).
papaveri
Una bella fioritura di papaveri.
dompom
Un’immagine del pomeriggio di domenica, notare le nuvole, non naturali ci assicura indipezzent-meteo e il cielo bianco lattiginoso.
dompom2
Un’altra immagine della natura devastata e del cielo lattiginoso.
Ci salutiamo con un brano di musica medievale.

Comments

  1. Margotti Street
    maggio 12th, 2015 | 10:21

    Ciao madscientist, è tanto che non ci “sentiamo” perché, come ti avevo scritto, non avevo accesso al computer che in casa non ho. Stamane ho fatto una capatina in ufficio ed eccomi a salutarti con grande piacere, guardando finalmente il tuo ultimo post con le belle vedute e, guarda caso, anche le divertenti avventure del signor Pippo e delle sue donne. Mi fa piacere perché le commedie dialettali sono sempre genuine e godibili, senza pretese ma molto piacevoli.
    Adesso vado a guardare i post precedenti e, poiché non mi posso trattenere più di tanto, la prossima volta guarderò e ascolterò i video musicali, spero presto.
    Intanto ti saluto e ringrazio come sempre per questo tuo modo elegante e garbato di gestire il blog, un’oasi di pace e serenità nella ridda di stupidità o peggio che si trova nella rete.
    Buona giornata.