Crea sito

Primo giorno d’autunno

Oggi, martedì 23 settembre 2014, siamo entrati ufficialmente in autunno, ma la stagione sembra essersi presentata in inticipo, infatti vediamo domenica mattina:
dommat1
Ore 8, una nebbia fitta
dommat2
Ecco, se occoreva una conferma. La nebbia comincerà ad alzarsi, lentamente, verso le 10, ma la giornata rimarrà grigia. Cosa c’è di meglio, in casi del genere, che andare a vedere qualche mostra. Mattina, mostra micologica al chiostro del convento di S.Francesco.
funghi1
Ecco un po’ di amanita muscaria, il fungo (velenoso) dei cartoni animati.
porcini
Qualche prelibato porcino.
amanitaf
Questo invece è un pessimo soggetto: l’Amanita phalloides, forse il più velenoso tra i funghi.
funghi2
E con questi chiudiamo questa breve rassegna. L’autunno incipiente ha prodotto anche questo:
ciclamini
Fioritura di ciclamini rosa in un giardino incolto.
Ma veniamo al pomeriggio, visita ad una mostra di sculture, anzi “subsculture”, nel chiostro si Santa Maria Nova.
scultura1
Dinosauro o drago in ferro battuto.
scultura2
scultura3
scultura4
Una serie di sculture realizzate con materiale elettrico/elettronico
scultura5
Uomo dagli occhi accesi
scultura6
Carro armato? Veicolo fantascientifico? Mah…
scultura7
Questa per chiudere.
Veniamo a lunedì:
lunmat
La mattina si presenta con nuvole sparse, il pomeriggio da principio ci illude:
lunpom1
Bel cielo azzurro con appena uno spruzzo di nuvolette, ma proviamo a guardare verso nord
lunpom2
linpom3
Si stanno muovendo compatti nuvoloni che sembrano non promettere niente di buono. Infatti poco dopo le 17 inizierà un temporale che durerà quasi 5 ore: pioggia a tratti violenta, lampi, tuoni, fulmini e anche un po’ di grandine per gradire. Un po’ più in là, a Venezia, sarà un vero disastro, ma anche qui non mancheranno i danni: cantine e sottopassi allagati, rami spezzati e tutto il repertorio solito.
martmat
Martedì mattina, il cielo è azzurro, il sole splende, il fiume è gonfio d’acqua, la temperatura ha fatto un bel balzo in giù. Insomma l’estate si è congedata con un temporale violento, l’autunno sembra iniziare con il bel tempo, ma non fidiamoci.
micio
Non dimentichiamo il consueto micio. Vi lascio con Verlaine, “Il malinconico suono dei violini d’autunno…”. No, un momento, non è necessario che vi prepariate a sbarcare in Normandia, non è stagione!!

Comments

  1. Margotti Street
    settembre 24th, 2014 | 11:18

    La salute altalenante non mi consente di essere puntuale nei commenti ma, appena posso, guardo i tuoi post e vi trovo sempre molte ragioni di interesse e ammirazione, sia per la tua efficienza nel documentare ogni manifestazione ( e se ne svolgono davvero numerose lì da voi!) che per l’interessante escursus sulle condizioni meteo che, ultimamente, dal variabile, stanno volgendo decisamente al brutto. Curiosa la mostra delle sculture fatte con materiale elettronico e davvero originale. Belli i funghi e i ciclamini spontanei, mentre gli onnipresenti gatti cominciano ad essere inquietanti…
    Ho ascoltato e guardato con piacere il video musicale: gradisco sempre ascoltare composizioni in lingua francese perché l’egemonia anglofona è diventata imperante e, a volte, esasperante.
    Ciao e sempre complimenti per il tuo buon gusto.

  2. Buzz Lloyd
    settembre 26th, 2014 | 06:41

    … No, un momento, non è necessario che vi prepariate a sbarcare in Normandia, non è stagione!!

    Questa è una citazione per palati fini, che non tutti coglieranno! :D