Crea sito

Dopo tanta pioggia

La settimana da lunedì 17 a sabato 22 è stata all’insegna del tempo variabile: pioggia, nuvolo, brevi schiarite, sabato pioggia fitta tutta la giornata. Per fortuna domenica
dommat
Cielo terso, sole, niente nuvole.
montidom
Il solito sguardo alle montagne, si prospetta una bellissima giornata.
Ma perché il NWO e lo SMOM hanno deciso di spargere manganese per farci avere un cielo azzurro?
mercav
Ecco la risposta: è giorno di mercatini! E i negozianti si sono lamentati perché col maltempo non facevano affari, nella foto il mercatino dell’antiquariato (in cui poi si trova un po’ di tutto) che si tiene l’ultima domenica del mese. Vedremo poi che non è l’unico.
dompom
Ecco il cielo di domenica pomeriggio, ma, cosa veggono le mie fosche pupille!
scia
una terribile scia a 1561 metri di altezza, chissà cosa succederà!
mercmed1
Nonostante la terribile minaccia in Piazza dei Signori si tiene il mercatino medievale
pergamena
La bancarella della pergamena
speziale
Lo speziale
tessitore
Il tessitore
medio1
medio2
Alcuni mercatanti in costume più o meno medioevale.
A questo punto lasciamo un po’ da parte la cronaca della giornata, guardate un po’ questa coppietta:

Da un po’ di giorni queste due tortorelle si sono aggiunte alla famiglia…considerando che dobbiamo mantenere: un gatto, un numero imprecisato di passeri ed ora anche questi due la domanda che si pone è: posso metterli nel 730 come “persone a carico”?
lunmat
Lunedì mattina, il bel tempo regge
lunpom
così pure nel pomeriggio.
martmat1
Martedì mattina, cielo sempre azzurro, è giorno di mercato ed eccoci qui tra le bancarelle
martmerc
Il cielo è azzurro, ho detto, ma c’è un ma:
martmonti
le montagne si vedono appena, il cielo è offuscato, segno che il tempo si prepara a cambiare, speriamo non venga troppo brutto.
micio
Intanto, fin che dura, godiamoci il sole.

In attesa di tempi migliori vi lascio con una canzone che parla di tempesta.

Comments

  1. Margotti Street
    febbraio 28th, 2014 | 11:44

    Oggi mi sono visto con grande piacere le nuove vedute ed immagini pubblicate nel tuo post e continuo ad essere sbalordito dalle continue iniziative che si svolgono in Città. C’è una continua animazione e anche se il tempo ha fatto le sue, vedo bellissime giornate di cielo azzurro, così anche le manifestazioni potranno essere frequentate agevolmente ed i commercianti saranno contenti. La terribile scia che hai fotografato non credo che sposterebbe neppure un sassolino da terra, ma farebbe dare i consueti numeri ai soliti noti e lo spettacolo della loro fobia sarebbe assicurato. La questione degli ospiti pennuti e no ai quali devi provvedere potrebbe essere sadicamente risolto lasciando libera caccia al gatto: ma né tu né io faremmo mai una cosa del genere. In fondo siamo solo debunker!
    La salute va meglio anche se il problema non è risolto. Grazie per il tuo interessamento e a presto.

  2. madblog
    marzo 2nd, 2014 | 14:37

    Marzo è cominciato, meteorologicamente parlando, decisamente male, pioggia e vento forte, roba da restare il più possibile in casa al caldo.
    Quanto agli scrocconi pennuti, dubito che il gatto, che poi è una gatta, di casa riuscirebbe a catturarne uno, data la mole notevole e la pigrizia ancora più notevole della cara bestiola.