Crea sito

Quando cadono le foglie, quando emigrano gli uccelli

e fiorite ai cimiteri son le pietre degli avelli
monta in sella Enrico quinto, il delfin dai capei grigi
e cavalca a grande onore per la sacra di Parigi.

Non vi capita mai di ritrovarvi a ripetere una poesia letta magari 40 e più anni fa e di cui, se vogliamo essere sinceri, non vi importa niente? A me spesso, oggi mi sono venuti in mente questi versi iniziali di “La sacra di Enrico quinto” del Sor Giosuè, scritta in un periodo in cui era un acceso repubblicano. Enrico di Borbone sembrò avere, dopo la caduta di Napoleone III, la possibilità di tornare sul trono dei suoi avi, possibilità sfumata in gran parte a causa della sua insipienza politica.
Ma chiudiamo qui lo spazio culturale e veniamo alla cronaca della settimana.
hallo
Primo novembre, giorno di Hallowen, questo zombie, o quel che è, deve aver deciso di andarsi a prendere una pizza da Tonino…
cieloven
Il cielo è azzurro con qualche nuvoletta.
cielosab
Sabato le cose si mettono al brutto e domenica mattina
pioggiadom
ci si sveglia con la pioggia. Verso sera però
nuvolerosa
il cielo si è rasserenato e queste nuvolette rosa (quale metallo elettroconduttivo colora le nuvole di rosa?) fanno sperare bene per il giorno dopo
pioggialun
Speranza vana: lunedì pomeriggio comincia a piovere e continuerà per tutta la notte
after
Martedì mattina, dopo la pioggia
funghi
i funghi hanno approfittato dell’umidità. Ma martedì è una giornata dal cielo straordinario, niente scie ma nubi spettacolari
nubi1
nubi2
nubi3
nubi4
e queste sono solo alcune delle foto scattate quel giorno, non potendo inserirle tutte qui penso ne farò un filmato da inserire in youtube.
cielogiov
Ecco il cielo di giovedì mattina ma, orrore
scia
una scia chimica a quota bassissima; saranno 30-40 cm!! Sarà piena di polimeri di ricaduta!!!
rugiada
Ecco delle foglie coperte da qualche misterioso composto, non credete ai disinformatori che vi parlano di rugiada, la rugiada non esiste!!! Non si è mai vista prima del 1997.
rematori
Incuranti del pericolo questi incoscienti si fanno una remata
haarp
Un terribile trasmettitore haarp.
micio1
Lui non si preoccupa e si fa un pisolino al sole
micio2
e lui approva.

Vi saluto con un brano di stagione.

Comments

  1. Margotti Street
    novembre 12th, 2013 | 16:23

    Ce ne sono di gatti a Treviso eh!? E tutti belli e ben pasciuti. Anche questi meriterebbero una galleria fotografica tutta per loro. Lo zombie alla porta della pizzeria mi avrebbe fatto passare l’appetito ma, evidentemente, non sarà stato così per gli avventori che festeggiavano la notte degli orrori. Mi rifaccio con le foto del paesaggio e del cielo, ora grigio, ora sereno, con quelle stupende nuvole (ma forse ti sei dimenticato che per gli indipezzenti le nuvole naturali “non esistono più”!) Evidentemente la terribile antenna haarp le ha fabbricate per smentirli. Poveretti!!! Che vita grama: tutta meritata però, visto che non si curano, come invece dovrebbero fare.
    L’immagine dei funghetti si associa alle storie di gnomi e fate: è molto probabile che loro esistano più di quanto non lo siano le “balle spaziali” dei fratelli del terrazzino. Il brano musicale è un po’ soporifero ma l’immagine è bella.
    A proposito di scie raso terra, sei stato molto acuto nell’osservazione, ma hai dimenticato i passaggi pedonali.
    Ciao e attento alla rugiada, è pericolosissima!
    P.S.= ancora problemi con il captcha.

  2. madblog
    novembre 13th, 2013 | 14:22

    I gatti a Treviso vivono bene, non siamo mica a Vicenza!!!!
    Col nuovo post metterò il filmato su Youtube con le nuvole di martedì 5, anzi, tanto per rendere felici gli sciocchimisti penso di fare altri filmati raccogliendo le migliori foto di cieli sereni o con nuvole naturali… vediamo se qualcuno reagisce.
    Intanto da qualche giorno ha cominciato a far freddino, il gatto di casa ha occupato stabilmente la poltrona e passa le sue giornate dormendo (non che quando fa caldo faccia chissà quale attività)
    Quanto al captcha…non so che dire, mi piacerebbe toglierlo ma non so se si possa, bisogna che controlli le impostazioni.