Crea sito

Donner und Blitzen !!!!


Wenn Sie nicht Deutsch sprechen…significa tuoni e fulmini!!!
Perché in questi giorni, tra le altre cose, abbiamo avuto anche noi la nostra botta di maltempo, ma procediamo con ordine:
cielodom
domenica mattina, foschia, umido e temperatura abbastanza elevata per la stagione
funghi1
In queste condizioni i funghi crescono…come funghi!
funghi2
e chi può si gode gli ultimi voli
farfalla
Il mercatino dell’artigianato e del robivecchi, va bene, non offendiamo, antiquariato, subito dopo il tramonto
mercatinosera
La botta di maltempo è arrivata martedì
martmat
Al mattino sembra una giornata come le altre, verso le 13 arriva un breve temporale, poi
martneb
Sembra tutto passato, notare la nebbia che si alza da questo canale, se si alza probabilmente non è nebbia di ricaduta.
martsera
La sera cielo con nuvole sparse e squarci di sereno.
Verso le 22 si scatenerà il finimondo, mezz’ora di pioggia fitta, raffiche di vento accompagnate da tuoni e fulmini (Donner und Blitzen appunto).
Il mattino dopo:
sottopasso
sottopassi allagati,
rami
Rami spezzati e tutto il contorno di cose che si verificano in questi casi.
Oggi, giovedì
tankerone
un tankerone a bassissima quota sparge nel cielo terribili scie chimiche…
sile
ma il cielo sembra azzurro
mura
E coloro che non sono informati sulla terribile minaccia delle scie chimiche si godono una passeggiata al sole.
micio
lui ha gli occhi sbarrati perché gli hanno appena spiegato cos’è la geoingegneria clandestina e illegale…
E dato che stanotte è la notte delle streghe

Dedicata in particolare ad un noto “ricercatore indipezzente”!!!

Comments

  1. Margotti Street
    novembre 2nd, 2013 | 12:32

    Mi dispiace veramente per l’allagamento della tua cantina e spero che non ti abbia causato danni ingenti. Certo c’è chi ha visto (e sentito) molto di peggio e sto pensando al nord Europa (Francia, Sud dell’Inghilterra e Paesi Nordici) ma certo non è una consolazione: anche perché di danni, anche se per fortuna non così imponenti, ce ne sono stati anche qui. Mi piacciono gli occhi sbarrati del gatto e soprattutto la motivazione. La fotocronaca della settimana è sempre molto piacevole e l’alternanza di bello e cattivo tempo è una prerogativa di questo periodo, quest’anno più che mai.
    Giustamente “terrificante” il video, ma molto originale e anche, a suo modo, divertente.
    Non so se hai seguito le vicende del terrazzino ma lì ci sono state visite che, altro che Halloween!!!
    Ciao.

  2. madblog
    novembre 7th, 2013 | 16:47

    I danni, in seguito all’allagamento della cantina, sono stati limitati. A dire il vero agli allagamenti durante i nubifragi ci siamo abituati, anzi, col passare degli anni, le cose sono migliorate, un tempo ci trovavamo anche 20-30 cm d’acqua se il nubifragio era violento, ora, grazie alla risistemazione degli scarichi al massimo entra un cm o due.
    Sto seguendo con gusto le vicende sanremesi, alla fine sembra sta arrivando la resa dei conti!