Crea sito

Previsioni di indipezzentmeteo


Eccomi qui di nuovo a commentare gli eventi degli ultimi giorni. Ma sentiamo prima cosa prevedeva indipezzentmeteo:
In questo quadro il mastodontico fronte perturbato che da questa notte sino al 2 giugno interesserà prima l’Italia del Nord, poi Centro e Sud, costituisce un problema che la N.A.T.O., come ben potete vedere dalla mappa satellitare, risolve con la dispersione di tonnellate di particolato elettroconduttivo ed igroscopico. Come si può notare, almeno per ora, gran parte della nuvolosità imbrifera è stata bloccata
Vediamo lunedì:
cielolun
Mah, la nuvolosità non sembra sia stata bloccata, forse non hanno ancora sparso abbastanza particolato elettroconduttivo ed igroscopico, vedremo domani. Intanto su alcuni siti e blog dei seguaci di un noto ortottero si cominciano a sentire rumori tipo unghie che stridono sugli specchi…(chiudo la parentesi politica)
cielomart
Ecco il cielo di martedì, gli effetti delle irrorazioni clandestine non si fanno ancora sentire.
cielomerc
Cielo di mercoledì, ore 13 circa, da nord-ovest si stanno avvicinando minacciosi nuvoloni scuri, nessun tankerone arriva a disperderli e infatti di lì a poco comincia un temporale, anzi una serie di temporali in rapido passaggio che continuerà sino a sera.
arcobaleno
Alle 20 le nuvole si sono spostate verso est, quest’arcobaleno farebbe sperare che il maltempo sia finito
cielogiov
Speranza vana, ecco il cielo di giovedì mattina e, naturalmente
pioggia
piove…
Insomma qui i casi sono due: o qualcuno si è venduto tutto il bario e l’alluminio che dovevano disperdere la perturbazione o il ricercatore indipezzente ha sparato l’ennesima c….ta, a voi la scelta.
Per intanto c’è chi, maltempo o no ha messo su famiglia
rondini
Chi fiorisce
fiore
e chi pensa ai fatti suoi
micio
Ci sentiamo al prossimo post sperando che, finalmente, i tankeroni facciano il loro dovere.
E per chiudere un omaggio alla nostalgia