Crea sito

Contrordine compagni!!


Quando ho scritto il post precedente sembrava che la primavera stesse arrivando di corsa, per un paio di giorni le cose hanno continuato ad andare bene. Ecco il cielo di domenica:
cielodom
Tra l’altro la città si sta preparando per la “Treviso Marathon” che si svolgerà tra qualche ora. Siccome tra gli sponsor della manifestazione c’è il consorzio vinicolo di Valdobbiadene…
loggiabar
…ecco un bar improvvisato sotto la loggia dei cavalieri, chissà se è per rifocillare gli atleti.
Ma veniamo a lunedì mattina:
cielolun
Cielo di un blu che più blu non si può, niente nuvole, niente scie (naturalmente, assicurano gli indipezzenti, il cielo è pieno di scie invisibili…
micio
Ignaro del pericolo questo signore si gode il sole. Data la giornata non è proprio il caso di starsene chiusi in casa, meglio uscire per una lunga passeggiata.
cielolun2
Ecco il cielo in questa panoramica sul parco di una villa sullo Storga (o sulla Storga?)
Martedì le cose cominciano a cambiare
cielomart
Ecco il cielo velato (Naturalmente sono velature chimiche…). Mercoledì e giovedì pioggia, Venerdì mattina non piove…
cieloven
…in compenso c’è una bella nebbia (di ricaduta?), comincerà a piovere nel pomeriggio.
Nonostante il maltempo la natura ha iniziato a darsi da fare.
viole
Le prime viole dell’anno e qualche altro fiore
fiori1
fiori2
Speriamo che il tempo si rimetta al bello e che marzo non ne combini qualcuna delle sue, tipo un’ondata di freddo accompagnato da neve come è già accaduto altre volte (sempre per colpa di haarp).
Vi saluto con un video musicale che vi aiuterà a capire la mia posizione politica…

Comments

  1. Hedges
    marzo 9th, 2013 | 23:45

    Peccato, ritirerò fuori dall’armadio il piumino, nella speranza di rimettercelo al più presto. Io ODIO il freddo, maledetti nanomunghi.

  2. Margotti Street
    marzo 11th, 2013 | 17:50

    Parto dal video musicale per ricordarti che anche a quello di Collodi nella Storia di Pinocchio, alla fine non andò proprio bene! Sempre a lamentarsi: una domenica ed un lunedì spettacolari e se poi il tempo è cambiato e il freddo sta per tornare, guardiamo i primi fiori che coraggiosamente sbocciano malgrado tutto e, come Hedges, tiriamo fuori i piumini troppo precipitosamente riposti.
    Penso già a quando ci lamenteremo per il caldo estivo e intanto… sciarpa fin sul naso e via andare!
    Ciao.

  3. madblog
    marzo 12th, 2013 | 07:14

    Intanto ieri abbiamo avuto una giornata passabile…non pioveva e, a tratti, si faceva anche vedere il sole, ma, da come è il cielo in questo momento credo che si rimetterà presto a piovere. Lo scorso anno a marzo si lamentavano della siccità, quest’anno invece si lamentano della troppa pioggia, forse hanno finito i metalli igroscopici?