Crea sito

Vento e pioggia


L’ultimo post è venuto un po’ male…colpa del server che ha cambiato l’interfaccia di scrittura, adesso spero di aver capito tutto e che questo post verrà meglio.
Intanto il peggioramento del tempo previsto dai meteorologi (quelli veri, non da indipezzent-meteo) è puntualmente arrivato, da ieri, sabato 27 ottobre, piove quasi in continuazione, è anche arrivato l’annunciato vento di bora con conseguente crollo delle temperature.
Stamattina mi sono raccomandato allo SMOM

Per chi non ne avesse mai visti: quelli sopra sono i francobolli emessi dallo SMOM, una fornitura è uno dei bonus su cui possiamo contare noi disinformatori prezzemolati.
Come dicevo mi sono rivolto allo SMOM per avere un po’ di tregua della pioggia in modo da poter fare la mia passeggiata mattutina. Detto fatto, la pioggia si è fermata. Ecco il cielo come appariva alle 08.30

Per terra foglie morte

e rami spezzati

Nell’aria ci dev’essere molta radioattività, guardate come crescono questi funghi

Sono le 09.20, la tregua è finita, ricomincia a piovere

Bisogna tornare a casa all’asciutto e al caldo (la temperatura è calata a 7 C°)
Per la lotta contro il minimo di Miaunder questo micino che si godeva il sole

E per concludere questa canzone cantata dai / indipezzenti…

Comments

  1. ottobre 28th, 2012 | 19:31

    … è anche arrivato l’annunciato vento di bora con conseguente crollo delle temperature.
    Ed infatti nell’estremo Nord Est si vola letteralmente per terra. Raffiche a 110 km/h, mare in burrasca.

    A proposito: qui i gatti sono tutti spariti a causa del tempo, consoliamoci con i yuoi.

  2. ottobre 28th, 2012 | 19:33

    Mannaggia alla mia tastiera nera, che ha poco contrasto e mi fa prendere una lettera per l’altra.
    TUOI, non yuoi …

  3. Margotti Street
    ottobre 28th, 2012 | 20:31

    Sarà perché è domenica che c’è il captcha? Non lo so e non mi interessa, ma ne approfitto subito.
    I tuoi post sono un vero relax e li attendo per ristorarmi da tutte le, vogliamo dire baggianate, che si trovano in rete? Un’oasi di pace e signorilità, con foto sempre e comunque belle che mostrano luoghi suggestivi. Anche il reportage da Vicenza è stato davvero interessante. Curiosi anche i pirati, con quelle grinte minacciose per quanto, nella realtà (e in rete) circolino parecchie facce di palta ben più disgustose delle loro. L’autunno sembra essere stato spazzato repentinamente via dall’inverno e la condizioni meteo consigliano proprio di stare al riparo il più possibile. Comunque sono sicuro che anche dalle finestre di casa riuscirai a mostrarci belle immagini. Molto gradevole il video musicale. Alla faccia degli inevitabili detrattori, che si nutrono di invidia contro coloro che hanno saputo lasciare un’impronta indelebile nella storia del mondo, Walt Disney è stato e rimarrà sempre un grande artista e, soprattutto, un geniale innovatore.
    Ciao e, captcha permettendo, a presto.

  4. madblog
    ottobre 31st, 2012 | 15:52

    Mah, non capisco, il captcha dovrebbe proteggere il blog dagli ingressi indesiderati, ma questo è decisamente strano dato che ogni giorno arrivano 3-4 messaggi di spam che devo eliminare a mano, mentre i tuoi messaggi hanno tante difficoltà ad entrare, mah, che tu sia antipatico al server?
    Qui, dopo un paio di giorni di tempo abbastanza bello, ma decisamente freddo, minima di ieri 2C°, sembra, come del resto previsto, che stia arrivando la nuova ondata di maltempo, in questo momento sta piovendo anche se non forte. Il gatto, anzi la gatta, mi ha occupato la poltrona così vado a scrivere un nuovo post.

  5. madblog
    ottobre 31st, 2012 | 15:55

    Beh, qui non siamo arrivati a 110 km/h, ma il vento è stato abbastanza forte, la temperatura è scesa fino a 2C° e in questo momento sta piovendo anche se non forte.
    I gatti, animali quantomai intelligenti, quando comincia il freddo fanno il possibile per trovarsi un bel posticino in cui pisolare, come facciano poi, dopo aver passato mesi tra poltrona e letto, a essere agili e scattanti rimane un mistero.