Crea sito

Cieli finti e funghi radioattivi…

<script type=”text/javascript”>
/* <![CDATA[ */
document.write(‘<s’+’cript type=”text/javascript” src=”http://ad.altervista.org/js2.ad/size=336X280/r=’+new Date().getTime()+'”><\/s’+’cript>’);
/* ]]> */
</script>
Eccomi qui con le ultime novità. Domenica mattina:

Cielo decisamente brutto..del resto l’umidità non scherza

Si vede che hanno sospeso l’emissione di metalli igroscopici destinati a rendere l’aria secca ed elettroconduttiva, ma poi sarei curioso di sapere una cosa: se l’aria secca è elettroconduttiva allora l’aria umida è isolante? Provate a chiedere a qualche ricercatore indipezzente.

Lunedì mattina le cose sono completamente cambiate

Cielo azzurro e limpido, ma, ci assicura un noto indipezzente, si tratta di un cielo finto, stanno spruzzando manganese a tutto spiano per farci credere che il tempo sia bello. così, mentre chi ha almeno l’intelligenza di una gallina

ringraziamo le signore galline per la dimostrazione, chi come dicevamo ha almeno l’intelligenza di una gallina, e ne ha la possibilità, esce per godersi il sole, i maniaci se ne stanno tappati in casa tremando.

lunedì pomeriggio, evidentemente le emissioni di manganese continuano, sprezzante del pericolo esco per un’altra passeggiata.

martedì mattina, situazione invariata, ma ecco un aereo che, sarà a 1562 m, produce una terribile scia evanescente

c’è chi non si scompone, uno dei tanti volatili stecchiti che si vedono in giro…

Ultimamente i famosi ricercatori indipezzenti acconguagliati hanno scoperto che nelle scie, oltre all’alluminio, al bario, al titanio c’è anche il torio, anzi un celebre esperto in funghi gli ha fatto sapere che questi crescono…come funghi, a causa della radioattività. Ecco un gruppo di funghi atomici

Per il consueto contributo contro il minimo di miaunder ecco a voi la gatta sul tetto che scotta…ma forse no

E per concludere il video musicale dedicato ai felini

<iframe width=”320″ height=”255″ src=”http://www.youtube.com/embed/rRxpVNSKxWk?rel=0″ frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

Comments are closed.