Crea sito

Breve cronaca


Non è che in questi giorni si siano verificati fatti eccezionali, comunque per non perdere l’abitudine eccomi qui a fare un breve resoconto sullo stato del cielo negli ultimi giorni.
Domenica mattina:

ore 8 circa, cielo che oserei definire azzurro con un po’ di nuvole in distanza, molto caldo.
Lunedì verso le 14

Il cielo è decisamente offuscato, passano nuvole che nessun tankerone corre a disperdere.
Verso le 19 arrivano da nord-ovest dei nuvoloni grigio scuri che non promettono niente di buono

E infatti, verso le 19.30, comincia a venir giù una pioggia fitta accompagnata da lampi e tuoni

The day after, martedì verso le 8

Abbondanza di nuvole e anche di scie persistenti che non disperdono le nuvole (checchè ne dicano certi meteo-indipezzenti), un disinformatore direbbe che le condizioni di temperatura e umidità, favorevoli alla permanenza delle nubi sono anche favorevoli alla formazione di scie persistenti…

Ed ecco mercoledì mattina, sempre verso le 8, cielo azzurro, niente nubi e niente scie (o meglio: pieno di aerei invisibili che rilasciano scie invisibili).
E per ora è tutto, il consueto contributo contro il minimo di miaunder

Anche stavolta la foto non è mia, sto aspettando che la modella diminuisca le sue pretese.
Visto che tra due giorni è luglio:

Canta Ottaviano Del Turco…ah no, dite che non era Ottaviano ma Riccardo, in effetti.

Comments

  1. Margotti Street
    giugno 29th, 2012 | 10:51

    Tankeroni invisibili che rilasciano scie invisibili! Ecco i progressi della scienza e della tecnica al servizio dei poteri oscuri che tramano contro l’umanità! Meno male che c’è il terrazzino a smascherare le losche trame e a “infornare” i boccaloni che, senza un po’ di paranoia quotidiana, rischierebbero di vedere il cielo azzurro e credere che sia vero.
    Interessante la variabilità delle condizioni meteo lì da te, non ci si annoia mai.
    Il gatto è bello e, con l’ampiezza delle orecchie, penso potrebbe fungere da parabola.
    Sempre gradevoli e gradite le canzoni vintage.
    Ciao.

  2. giugno 30th, 2012 | 08:15

    Qui da me (che non sono proprio distantissimo da Madscientist) c’è stato più o meno lo stesso tempo con le ovvie 2-3 ore di ritardo, ovverosia il temporale è arrivato di notte, il giorno dopo il cielo era terso e splendido, e mercoledì hanno spruzzato manganese per fare il cielo blu (ma non dite a straker che è il solfato di rame che fa le soluzioni acquose color azzurro intenso …).

    :D Voglio la micia modella! Non il surrogato! :D