Crea sito

…letto19

Cari amici, è da un bel po’ che non mi faccio vivo, la ragione è semplice: sono reduce da un ricovero di 37 giorni in ospedale.
Quindi, dal letto 19, dove passavo la maggior parte del mio tempo, non ho potuto seguire le imprese dei ricercatori indipezzenti, ne tanto meno uscire a fare foto. Ora sono a casa in convalescenza e di poter riprendere presto la mia consueta vita. Per intanto ben ritrovati a tutti e grazie a chi mi ha scritto interessandomi della mia sorte.

Comments

  1. Margotti Street
    aprile 21st, 2012 | 19:59

    Bentornato e tantissimi auguri di pronta e completa guarigione!
    Un lungo silenzio, di solito, non prelude a nulla di buono e la preoccupazione fa presto ad insinuarsi subdolamente. Poi passano i giorni e uno pensa che sia sbagliato pensare sempre al peggio e spera che la fiducia e un po’ di ottimismo facciano il resto. Ma di solito i timori vengono purtroppo confermati.
    Comunque ora sei a casa e questo contribuirà certamente a restituirti salute e serenità.
    Riguardati e presto tornerai ad essere il nostro puntuale ed efficientissimo reporter da Treviso e dintorni.
    Ci sei mancato.
    A presto.

  2. aprile 23rd, 2012 | 14:31

    Accidenti, non ne sapevo nulla! Pensavo solo che avessi per varie motivazioni (lavorative-studio-etc) abbandonato per un po’ il blog.
    Rimettiti presto, in bocca al lupo!

  3. madblog
    aprile 29th, 2012 | 08:21

    Grazie per gli auguri, piano piano sto tornando alle condizioni normali, in particolare mi sto riabituando alle camminate dato che per quasi 40 giorni il mio unico spazio è stato il corridoio dell’ospedale.
    Ciao e ancora grazie

  4. madblog
    aprile 29th, 2012 | 08:23

    Grazie per gli auguri, ora sto passando un periodo di convalescenza, fino a mercoledì, e sto recuperando le forze, in particolare mi sto riabituando alle passeggiate che mi sono moltissimo mancate nei giorni del ricovero quando l’unico spazio disponibile era in corridoio dell’ospedale che percorrevo su e giù diverse volte.