Crea sito

eccomi di ritorno

Qualche giorno di meritata (?) vacanza ed eccomi di nuovo a casa. Stamattina sono passato alla pensione per piccoli animali per ritirare il gatto, mi sono sopportato una mezz’ora di broncio e proteste feline, come ogni volta che ci tocca affidare la cara bestiola alla pensione.
Esauriti questi preliminari sono andato a vedere le ultime scoperte dei ricercatori indipezzenti. Ho appreso che il cielo, oltre che gelatinoso, abbagliante, massacrato ecc. ecc. può essere anche CIRROTICO, francamente non avevo mai sospettato che il cielo avesse un fegato soggetto a cirrosi, forse provocata da scie di superalcolici…

Questo è il cielo di stamattina, così ad occhio e croce si direbbe azzurro, dato che uno dei sintomi della cirrosi è la colorazione gialla intensa della pelle penso che questo cielo non sia cirrotico. Chissà se qualcuno dei ricercatori indipezzenti vorrà chiarire la questione postando una bella foto di cieli cirrotici.
Per intanto ringrazio chi ha scritto chiedendo cosa mi fosse successo dato che per un po’ di giorni non mi sono fatto vivo. Ringrazio meno il personaggio che continua a spedire messaggi in cui si offre Viagra. Se per caso costui mi legge lo informo che i suoi messaggi passano direttamente nello spam, quindi può risparmiarsi la fatica.
Un bell’affresco per illuminare le menti:

Madonna con bambino tre San Sebastiano e altro santo (forse S.Cristoforo) con nido, ormai vuoto, di rondoni in alto a destra.
E per concludere dedico a tutti gli sciachimisti, complottisti e ricercatori indipezzenti questo brano di cui potranno apprezzare la logica e la profondità di pensiero:Squallor in “38 luglio”

Comments

  1. Margotti Street
    luglio 11th, 2011 | 11:17

    Bentornato! Sono contento di sapere che il motivo della tua assenza dal blog sia stata una buona e sacrosanta ragione quale la vacanza, e non altro.
    Sento che tuo ritorno è stato apprezzato, oltre che dai tuoi lettori, anche dal gatto di casa, mentre penso allo squallore vero (altro che i genialoidi Squallor!) dei vaneggiamenti “indipezzenti” (qui ti spetta il copyright) che hai trovato al tuo rientro. Splendido cielo azzurro e bellissimo affresco con un insolito S.Cristoforo che, in questa rappresentazione, dopo essersi tolto dalle spalle il Bambino Gesù (come da iconografia tradizionale) lo ha posto tra le braccia della Sua Santa Madre.
    Sempre truculenta l’immagine di S. Sebastiano.
    Quelli del Viagra non mollano perché il loro mercato è fiorente e pensano possa essere ancora allargato. Bisognerebbe poter scegliere se ricevere o meno la pubblicità online, come si fa per quella postale che ho eliminato respingendo a oltranza ed ora, finalmente, anche per quella telefonica, con l’iscrizione al registro delle opposizioni. Per quanto mi riguarda la considero semplicemente controproducente per chi la invia, ma è chiaro che siamo in pochi a pensarla così.
    Ciao e grazie.

  2. madblog
    luglio 17th, 2011 | 10:48

    Intanto è passata un’altra settimana, ho visto che il noto indipezzente sanremese (d’adozione) si è dato alle indagini, penso che gli dedicherò un pensierino nel nuovo post.
    Per quanto riguarda lo spam temo che ci sia ben poco da fare, anche i filtri appositi funzionano fino ad un certo punto dato che gli spammatori si creano continuamente nuove identità. Il registro delle opposizioni ho visto funziona, almeno fino ad un certo punto dato che ogni tanto mi arriva qualche telefonata da qualcuno che non sa della sua esistenza, o finge di non sapere, in casi del genere chiedo a chi mi chiama se ha mai sentito parlare del registro, se mi risponde di no lo invito ad informarsi e poi riattacco.