Crea sito

Archive for dicembre 28th, 2014

Settimana di Natale

Spero che abbiate passato tutti bene il Natale. In attesa della fine del 2014 eccomi a voi per una cronaca della settimana natalizia.
Vi ricordate? Ci eravamo lasciati alla mattina di domenica 21 dicembre col sole e cielo sereno, la cosa non è durata: nel pomeriggio si è alzato un nebbione che, ora più ora meno fitto, ci ha accompagnato per i tre giorni successivi.
lunmat
Ecco la mattina di lunedì. Salto martedì che è stato più o meno uguale.
mercmat
Ecco mercoledì mattina
mercpom
e mercoledì pomeriggio.
capanna
In Piazza dei Signori è pronta la capanna per accogliere il Bambinello, c’è anche il bue.
bestie
ecco l’asino con pecore.
gruppo
Arrivano i gruppi folcloristici.
madonna
La Madonna con il Bambino…
santa
Santa Claus ha lasciato a casa slitta e renne e gira per la città in calesse.
matnat
L’alba del giorno di Natale, ci sono anche un po’ di scie…
matnat2
A quanto pare le scie hanno messo in fuga le nuvole, infatti è venuto sereno.
grigliata
Preparazione del pranzo con i parenti, una bella grigliata di orate.
mici
In cortile due felini offesi, speravano di essere invitati anche loro a tavola, invece si dovranno accontentare degli avanzi.
venmat
Venerdì mattina, cielo azzurro, giro per vedere i presepi.
presepio1
Santa Maria Maggiore, presepe con ambiente decisamente invernale, ispirato alle nostre montagne.
presepio2
S.Francesco, presepe con ambiente passabilmente mediorientale.
venmat2
Altro scorcio del cielo azzurro di venerdì mattina
presepio3
S.Nicolò, il presepe dei domenicani.
venpom
Venerdì pomeriggio, cominciano a farsi vedere nuvole che annunciano il previsto peggioramento del tempo.
sabmat
Ecco il sabato mattina, poi nel pomeriggio, verso le 16
sabpom
nevica, e cadrà bella fitta per diverse ore, poi nella notte si butterà in pioggia.
dommat
Domenica mattina: c’è ancora un po’ di neve. Guardando verso nord:
monti
monti2
si può vedere la neve sulle montagne, il cielo si sta schiarendo, tra poco si vedrà anche un po’ di sole. Desta preoccupazione il brusco calo delle temperature previsto per la nottata, si teme ghiaccio sulle strade ed altri inconvenienti.
In attesa del gelo vi saluto e per stavolta un brano classico:

“O fortuna” dai Carmina Burana, un augurio per il 2015.