Crea sito

Archive for luglio 7th, 2013

…è uno sporco lavoro…


No, non quello del disinformatore prezzolato al soldo del NWO, o dello SMOM, o dei massoni che sono gesuiti, se non sono i gesuiti che sono massoni, lo sporco lavoro si riferisce a questo:
striscione
Ma prima di venire al “lavoro” vero e proprio un paio di occhiate al cielo di questa prima settimana di luglio
cielomart
Martedì mattina, cielo percorso da molte nuvole che si infittiranno verso sera, la notte una pioggia moderata.
cielosab
Sabato pomeriggio, sembra stia per scatenarsi il diluvio, in realtà farà solo qualche tuono, in piazza il sesto festival Sile folk
folk
Ma veniamo a domenica mattina quando prendo la bici e parto per una spedizione ricreativo-naturalistica
scia
Ecco una scia a 1562 metri di altezza, per una strana illusione sembra passare sopra la nuvola, ma noi sappiamo bene, i ricercatori indipezzenti ce lo ripetono a ogni piè sospinto: le scie chimiche vengono sparse sotto le nuvole!
Ponte della Gobba, via Alzaia, una variopinta flotta si sta preparando a scendere il fiume
flotta1
flotta2
flotta3
flotta4
flotta5
Lasciamo la flotta ai suoi preparativi per scendere il fiume, ammiriamo questa signora che si gode il sole.
miciona
Continuiamo seguendo la corrente, lungo la strada un “posto di ristoro” a cui potranno rivolgersi i marinai e gli stanchi spettatori
ristoro
Una gondola a due rematori risale controcorrente, a bordo, per ora, non ci sono passeggeri
gondola1
Qui si preparano per un’escursione in canoa
canoe1
Lascio un momento la fase festaiola e vengo a quella naturalistica, lasciando il percorso principale seguo un’ansa del fiume detta “Sile morto”, mi hanno riferito che, se si è fortunati, in questo tratto del fiume è possibile vedere il raro airone rosso.
morto
Beh, un airone c’è, ma non è rosso, è un comune airone bianco
dosson
La cascatella indica il punto in cui il Dosson si getta nel Sile. Il Dosson è un fiumiciattolo, anzi, sulla carta è indicato come fosso, che ha la caratteristica di essere l’unico affluente di destra del Sile.
Alla ricerca dell’airone rosso tornerò un’altra volta, per ora torno sull’itinerario principale, ecco la meta della flotta:
sardea
la “festa dea sardea” (per chi non lo sapesse la sardea è un pesce, la comune e gustosa sardella) a Silea.
Sulla via del ritorno, andando controcorrente
gondola2
Ecco la gondola che ha trovato i suoi passeggeri e i canoisti
canoe2
Questa bici acquatica annuncia l’arrivo della flotta
bicibarca
Ed ecco i nostri natanti, gli equipaggi danno vita ad una battaglia a colpi di secchi d’acqua.
battaglia1
battaglia2
battaglia3
battaglia4
battaglia5
battaglia6
E con queste scene belliche l’escursione di oggi, domenica 7 luglio, si conclude. Vi mando una canzone in tema col mese