Crea sito

Archive for gennaio 31st, 2013

Gennaio se ne va


Ancora poche ore e gennaio 2013 sarà da consegnare agli archivi. Una breve cronaca degli ultimi giorni
pioggialun
Ecco la mattina di lunedì 28, la statua di Mario del Monaco sotto la pioggia, ma del resto non corre il rischio di prendere un raffreddore…
Lunedì sera la poggia smette e la temperatura fa un bel balzo all’ingiù, ecco come si presenta la mattina di martedì
nebbiamart
Brina e nebbia fitta, il freddo si è dato alle creazioni artistiche, guardate questi fiori di ghiaccio
ghiaccio
Bisogna anche stare attenti a dove si mettono i piedi perché in diversi punti si è formato sulla strada un velo di ghiaccio, difficile da vedere, e il rischio di fare un bel ruzzolone è forte, tra l’altro tra notte e mattina, per questo motivo si sono verificati parecchi incidenti stradali.
Naturalmente si tratta di nebbia di ricaduta, rilasciata dai tankeroni, questa foto lo prova oltre ogni dubbio
nebbia2
Come dite? Che la nebbia si alza dall’acqua del fiume? Ma no, è tutta un’illusione causata dai gigabite di watt di haarp, i ricercatori indipendenti indipezzenti ci assicurano che si tratta di nebbia elettroconduttiva contenete alluminio, bario, renio ecc. e chi siamo noi per mettere in dubbio le loro affermazioni?
Mercoledì: l’alta pressione mantiene l’aria ferma, non piove ma c’è una cappa grigia di foschia e nuvole basse
cielomerc.
La qualità dell’aria peggiora, chissà quanti micron/metro cubo di polveri sottili ci saranno.
Apro una parentesi: qualcuno ha osato deridere un celebre ricercatore indipendente indipezzente che misura le polveri sottili in micron/metro cubo, ebbene, i dileggiatori si sbagliano! Il noto prof. Motela Contogiusta dell’università di Bitonto assicura che queste misurazioni sono esatte, infatti il sofisticatissimo apparecchio impiegato raccoglie le particelle di polvere presenti in un metro cubo d’aria, le mette in fila e poi misura la lunghezza della fila…presto verrà introdotta una nuova unità di misura: il volt/quintale che servirà per misurare l’intensità delle piogge!
Giovedì il cielo accenna un po’ ad aprirsi
cielogiov
Speriamo bene!
Una cosa curiosa, guardate questo volantino
comizio
Notate niente di strano? Ad esempio la scritta in basso a sinistra ingresso libero, in tanti anni che sono a questo mondo ho assistito a comizi di (in ordine alfabetico per non far torto a nessuno) Almirante, Berlinguer, Bossi, Craxi e tanti altri, ebbene: mai mi è stato chiesto di pagare per accedere ad una pubblica piazza ed assistere ad un comizio…non è che qualcuno stia confondendo la politica con lo spettacolo e i comizi con le esibizioni?
Contro il minimo di miaunder
micio
I gatti in carne ed ossa continuano a starsene rintanati. E guardate questa specie di jungla
giungla
Non è altro che un po’ di muschio e di erba che crescono nell’interstizio tra due pietre…
E per concludere, visto che siamo a carnevale

Musica bellissima anche se triste.