Crea sito

Archive for settembre 2nd, 2012

Dopo Beatrice Poppea


Ad occhio e croce direi che l’estate, quella meteorologica, non quella astronomica, sta proprio finendo, dopo che Beatrice ci ha dato i primi avvisi ecco che Poppea si è fatta avanti. A proposito: perché alle ondate di caldo danno nomi maschili ed alle perturbazioni nomi femminili? Le femministe non hanno niente da dire sulle pari opportunità?
Ma vediamo il cielo di mercoledì mattina

Bello, azzurro, senza scie e senza nubi, la foto mostra uno scorcio sull’asse portante della città, già dai tempi dei romani, la piazza dei Signori e il Calmaggiore che termina al duomo il cui campanile romanico si vede in fondo.
Giovedì le cose cominciano a cambiare

Il tipico “cielo a pecorelle” che, come dice la meteorologia popolare, annuncia pioggia a catinelle.
Infatti venerdì pioverà di brutto mentre sabato ci saranno sprazzi di pioggerellina (niente foto di questi due giorni, abbiate pazienza)
Domenica Poppea ci concede una tregua

ma probabilmente si sta preparando per domani, lunedì.
Intanto guardatevi quest’affresco

Non mi è chiaro quale episodio mitologico voglia rappresentare questa donna accompagnata da un putto.
Contro il minimo di Miaunder

E per concludere una canzone dal titolo appropriato