Crea sito

Archive for agosto 7th, 2012

E adesso c’è Nerone.


Questa di dare alle ondate di caldo il nome di personaggi storici non mi sembra, a dire il vero, una grande idea, deve essere stata copiata dagli americani che danno dei nomi di donna agli uragani…
Comunque, considerato che Nerone è stato l’ultimo rappresentante della dinastia giulio-claudia speriamo che l’ondata di caldo col suo nome sia l’ultima di questa estate. A proposito chissà che nome daranno alla prossima perturbazione, abbiamo già avuto Circe e Calipso, la prossima, per restare in tema con Nerone, potrebbe chiamarsi Poppea.
Ma veniamo alla cronaca degli ultimi giorni

Uno scorcio del cielo manganellato (nel senso di saturo di manganese…) di sabato

Uno scorcio di portici alle 7 di domenica mattina, non c’è in giro nessuno, mi sento il re della città.

Il consueto balcone fiorito con scorcio del cielo, naturalmente lattiginoso e bianco abbagliante.

Lunedì mattina, chiesa di S.Angelo, scorcio del cielo verso nord, azzurro e senza nuvole, invece, se guardiamo a sud-ovest

Nuvoloni minacciosi, che nessuna scia arriva a disperdere, continueranno a passare per tutta la mattina, non pioverà, almeno qui, ma in altre zone ha fatto temporali anche violenti.

Dalla chiesa di S.Angelo scendiamo a vedere il “fontanasso” con relativo canneto, una zona dove l’acqua che si è infiltrata nel terreno, riemerge in superficie e torna a versarsi nel Sile.
ed ecco due viste del cielo di martedì mattina


Sembra azzurro, e ci sono anche dei cumuli, non si vedono scie che li disperdono, ma il cielo è pieno di aerei invisibili che spargono scie invisibili, e poi…

Gli agenti dello smom, o del nwo, guidati dai gesuiti (naturalmente) sono sempre all’opera ecco qui uno che sparge metalli igroscopici, elettroconduttivi e iridescenti, osservate che aria cattiva.

rifatevi la bocca con questa fragola, e poi guardate questi due bei tomi che mi osservano con aria sospettosa

E per chiudere una canzone in tema con le vacanze al mare