Crea sito

Archive for giugno 23rd, 2012

Cieli bianchicci


“Le temperature rimarranno elevate e comunque ed al di sopra della media stagionale, mentre eventuali brevi fenomeni piovosi saranno volutamente circoscritti alle zone interne. Cieli velati e bianchicci. ”
Così parlò indipezzente meteo. In effetti in questi giorni, in particolare giovedì, le temperature sono state decisamente alte, per quanto riguarda i cieli, beh, vediamo, questo è il cielo di giovedì mattina, verso le 9

Il cielo non sembra proprio bianchiccio, quanto all’edificio si tratta di Villa Letizia, costruzione falso medioevale in riva al Sile, circondata da un magnifico parco

Attualmente la villa ospita gli uffici dell’ente parco del Sile.
E andiamo a venerdì mattina, ore 6

Ecco il sole che sorge, velato da un po’ di nubi.
Nel pomeriggio


Nel cielo che non è per nulla bianchiccio, passano nuvole provenienti da nord e, stanissimo, non arrivano tankeroni a disperderle, chissà come mai?
Durante la notte ci sono stati temporali, anche forti, nella zona pedemontana, una trantina di chilometri più a nord, come risultato stamattina, sabato, la temperatura è scesa di qualche grado e, grazie anche al vento, è diventata tollerabile. Quindi sono partito per la tradizionale passeggiata durante la quale ho scoperto una cosa nuova

Un’opera d’arte, n ferro battuto, collocata da molto poco sul Cagnan, non chiedetemi il titolo e l’autore perchè non li so, probabilmente a sistemazione finita metteranno una targa, allora, se qualcuno sarà curioso gli farò sapere.
E veniamo al minimo di miaunder. dato che la mia modella sta avanzando sempre maggiori pretese, stavolta vi propongo un micio anonimo (preciso che la foto non è mia)

e visto che siamo in tema di animali eccosi un bombo su fiori di lavanda

Un fiore

per concludere una canzone adatta al momento

E per chi vede i cieli bianchicci un consiglio: provate a farvi visitare da un oculista!