Crea sito

Archive for giugno 22nd, 2010

Non piove più (o almeno si spera)

Dopo una domenica da diluvio e un lunedì con pioggia a momenti sembra che la buriana sia passata, è il momento di andare a fare un’oretta di camminata prima di cena.

Il cielo non è bellissimo, ma l’aria sembra promettere bene. Certo che a questo signore/signora le piogge degli ultimi giorni non debbono essere dispiaciute.

L’ex edificio del dazio, lungo la cinta delle mura, ora trasformato in caffè/ristorantino all’aperto.

Come si chiama il locale? Beh, “Al dazio” naturalmente!

Porta Santi Quaranta vista da fuori le mura, completa anche di cannone d’epoca…

La stessa porta vista dall’interno delle mura.

Una casa dalla facciata affrescata (e abbisognante di un buon restauro) incorporata nella caserma della guardia di finanza.

Il canale Siletto, l’edificio sulla destra, quello con la garitta sull’acqua, è l’ex carcere giudiziario, ora in disuso. E fatte poche decine di metri ecco:

questa ferrea porta, completa di spioncino, appunto la porta del carcere.

E per l’invidia di coloro che passano la vita sui terrazzini cercando di vedere aerei con scia a 1561 m, un bellisismo balcone fiorito.

Intanto però nel cielo si muovono nuvoloni scuri, è vero che non c’è aria di pioggia, ma un po’ di prudenza non guasta, del resto l’oretta di passeggiata è passata, tempo permettendo ne riparliamo in uno dei prossimi giorni.